Mardenborough, Ordonez e Krumm sulla Nissan LMP1

Mardenborough, Ordonez e Krumm sulla Nissan LMP1

Il britannico disputerà l'intero FIA WEC, mentre il veterano tedesco le prime tre gare. Lo spagnolo solo Le Mans

La Nissan continua a svelare i nomi dei piloti che schiererà nel suo programma LMP1 con la GT-R LM Nismo LMP1. Come era facilmente prevedibile, la Casa giapponese ha deciso di dare spazio a due dei ragazzi che ha lanciato con la GT Academy.

Se sulla vettura di punta si alterneranno i già confermati Marc Gené, Olivier Pla ed Harry Tincknell, i nomi nuovi per l'innovativa LMP1 a trazione anteriore sono quelli di Jann Mardenborough, Lucas Ordonez e Michael Krumm.

Come detto, i primi due sono stati tra i vincitori del contest organizzato con l'omonimo gioco della Playstation, ma ormai hanno una certa esperienza con i prototipi, avendo entrambi all'attivo un podio in classe LMP2. Se il britannico sarà uno dei protagonisti a tempo pieno nel FIA WEC sulla seconda vettura, Ordonez invece per ora è stato confermato solo come pilota della terza vettura alla 24 Ore di Le Mans.

Per il 29enne comunque si parla di un possibile impiego nel FIA WEC nella seconda parte della stagione, anche se questo è ancora da definire. Per quanto riguarda Krumm, il veterano tedesco è stato scelto visto che è stato il primo a guidare la GT-R LM Nismo, quindi per la sua grande esperienza.

Krumm, che era già presente nell'ultimo assalto in veste ufficiale della Nissan alla 24 Ore di Le Mans nel 1999, disputerà invece le prime tre gare del calendario del Mondiale Endurance FIA, ovvero Silverstone, Spa-Francorchamps ed appunto Le Mans, poi farà ritorno nel Super Gt Giapponese.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Michael Krumm , Lucas Ordonez , Jann Mardenborough
Articolo di tipo Ultime notizie