Una Ferrari per Bleekemolen, Curtis e Skeen

Una Ferrari per Bleekemolen, Curtis e Skeen

Correranno al Fuji sulla 458 della AF Corse solitamente utilizzata da Perez-Companc, Cioci e Venturi

La prossima tappa del Mondiale Endurance FIA, in programma al Fuji, vedrà la formazione di un equipaggio inedito sulla Ferrari 458 #61 della AF Corse, che correrà nel raggruppamento GTE-Am. Complice l'indisponibilità del terzetto composto da Luis Perez-Companc, Mirko Venturi e Marco Cioci, la squadra di Amato Ferrari ha deciso di puntare su Jeroen Bleekemolen, Bret Curtis e Mike Skeen.

L'olandese non ha bisogno di grandi presentazioni, essendo ormai da anni una presenza fissa nel mondo delle corse endurance, soprattutto negli States. Con Curtis avrebbe dovuto già correre a Le Mans sulla Porsche della ProSpeed, ma l'americano si è reso protagonista di un brutto incidente durante le qualifica, venendo dichiarato "unfit for race". Bleekemolen, dunque, ha dovuto fare gli straordinari, dividendo l'abitacolo solo con Cooper MacNeil.

Per quanto riguarda Skeen, per lui si tratterà del debutto nel FIA WEC e in questa stagione è reduce da un'esperienza nel Pirelli World Challenge GT.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Jeroen Bleekemolen , Mike Skeen , Bret Curtis
Articolo di tipo Ultime notizie