La Nissan rinuncia alle prime due gare del WEC!

La Nissan rinuncia alle prime due gare del WEC!

La GT-R LM NISMO è ancora indietro, quindi Cox preferisce puntare su Le Mans. Problemi con il crash test?

Arriva una notizia bomba nel Mondiale Endurance FIA: la Nissan ha infatti rinunciato alle prime due gare del 2015, a Silverstone e Spa-Francorchamps, concentrando i suoi sforzi sulla 24 Ore di Le Mans, appuntamento clou della stagione, che sarà anche il terzo in calendario.

Del resto, era quasi prevedibile viste le difficoltà incontrate nella prima fase dello sviluppo della GT-R LM NISMO. Non bisogna dimenticare, infatti, che un paio di settimane fa la Casa giapponese è stata costretta ad abbandonare i test di Sebring dopo appena due giorni a causa del cedimento di un componente meccanico.

Darren Cox, grande capo di Nissan Motorsport non ha voluto chiarire se questo passo indietro sia una indiretta conferma delle voci dei giorni scorsi, secondo cui la vettura non ha superato il crash test in tempo per essere omologata con 30 giorni di anticipo rispetto alla gara di apertura di Silverstone, come previsto dal regolamento (si parlava comunque di un problema facilmente risolvibile sull'anteriore).

Tuttavia, non è parso troppo preoccupato nella dichiarazione che ha rilasciato ad Autosport: "Il nostro obiettivo principale è sempre stato Le Mans, quindi abbiamo deciso di concentrare il focus su quella gara. Non è un mistero che con una vettura tanto diversa dalle altre avremmo dovuto affrontare delle sfide impegnative, quindi preferiamo continuare il nostro sviluppo nei test piuttosto che in gara".

Anche Gerard Neveau, il boss del campionato, ha rilasciato un breve comunicato: "La Nissan non è il primo costruttore a perdere la prima gara e non sarà l'ultimo. La Toyota lo aveva già fatto ed oggi è campione del mondo in carica. Costruire una LMP1 ibrida è un progetto molto impegnativo, che richiede molto tempo, ma confidiamo di vedere la Nissan sulla griglia del WEC a partire da Le Mans".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie