FIA e ACO vogliono varare un regolamento GT unico

FIA e ACO vogliono varare un regolamento GT unico

L'idea è di regole tecniche simili alla GTE, ma con spunti presi anche dalla GT3

La FIA e l'ACO sembrano seriamente intenzionate a varare una sola classe GT, che possa fare da ponte tra la GTE e la GT3, ovvero tra il regolamento che viene utilizzato nel Mondiale Endurance e quello che invece fa fede per il FIA GT1. L'idea sarebbe di creare nuove regole che si possano avvicinare alla GTE dal punto di vista tecnico, ma con alcuni concetti di riduzione dei costi tipici della GT3 e di provare a lanciarle nel 2015. "I costruttori supportano il regolamento GTE, ma il successo della classe GT3 è piuttosto chiaro. Per questo insieme alla FIA abbiamo deciso di creare un gruppo di lavoro che coinvolga tutti i costruttori interessati alle gare GT per creare un regolamento unificato da utilizzare in tutto il mondo" ha spiegato Vincent Beaumesnil, responsabile per quello che riguarda gli aspetti sportivi dell'ACO. "Abbiamo tre obiettivi principali: mantenere la credibilità tecnica della GTE, provare a ridurre i costi come nella GTE e permettere alle Case di sviluppare le vetture in base ad un solo regolamente invece che in base a due come oggi" ha aggiunto. Beaumesnil poi ha spiegato che comunque non c'è alcuna fretta nel varare queste nuove regole e che nella migliore delle ipotesi potrebbe esserci un'anteprima in occasione della 24 Ore di Le Mans dell'anno prossimo e che quiandi queste non potranno essere operative prima del 2015. Non è detto però che non si vada addirittura oltre.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie