Dean Stoneman e Leo Roussel con la Ginetta in LMP1

condividi
commenti
Dean Stoneman e Leo Roussel con la Ginetta in LMP1
Di:
5 apr 2018, 17:06

Il britannico e il francese completano gli equipaggi della Manor CEFC nel WEC. Guideranno assieme al confermato Charlie Robertson. La squadra inglese è riuscita a completare anche la seconda vettura in tempo per il prologo

Dean Stoneman, Andretti Autosport
#28 Pegasus Racing Morgan Nissan: Leo Roussel

Dean Stoneman e Leo Roussel faranno parte della Manor CEFC nella superstagione del WEC 2018-19. Il pilota britannico e quello francese sono stati annunciati alla vigilia del prologo, in programma domani e sabato, al Paul Ricard. Vanno quindi ad aggiungersi a Charlie Robertson al volante di una delle due Ginetta a motore Mecachrome. Per Stoneman si tratta del debutto nel WEC dopo le sue brillanti esperienze in monoposto in Europa e in Indylight. Roussel è il campione in carica della ELMS, serie in cui ha vinto il titolo l'anno passato in coppia con Memo Rojas.

Sulla seconda Ginetta invece ci saranno Oliver Rowland e il già annunciato Alex Brundle che girerà già domani. A questo proposito la squadra è riuscita a completare anche il secondo esemplare della LMP1 prodotta dalla Ginetta in tempo utile per poter scendere in pista. Il lavoro di montaggio e di rifinitura si è protratto per tutta la giornata di giovedi. Il team in ogni caso non disputerà il test di 30 ore al quale si sotoporranno alcune squadre in occasione del prologo.

Articolo successivo
La Toyota correrà con la TS050 Hybrid da basso carico a Spa

Articolo precedente

La Toyota correrà con la TS050 Hybrid da basso carico a Spa

Articolo successivo

Prologo: Toyota stakanovista tra le LMP1 nelle prime ore

Prologo: Toyota stakanovista tra le LMP1 nelle prime ore
Carica i commenti