Dal 2013 griglie per somma di tempi nel FIA WEC

condividi
commenti
Dal 2013 griglie per somma di tempi nel FIA WEC
Redazione
Di: Redazione
05 dic 2012, 17:44

Le classifiche terranno conto dei due migliori tempi di entrambi i piloti dell'equipaggio

Importanti novità in arrivo nel Mondiale Endurance FIA, soprattutto riguardo alle qualifiche: a partire dalla prossima stagione, infatti, la griglia di partenza sarà formata in base alla somma dei tempi dei due piloti dell'equipaggio. Ma non solo, perchè si tratterà della somma dei due migliori tempi di entrambi i piloti. Dunque, la classifica sarà stilata in base ai tempi di ben quattro tornate: questa idea è stata approvata oggi dal Consiglio Mondiale della FIA con lo scopo di rendere più vivaci le prove ufficiali per gli spettatori ed i media. Inoltre, nell'ottica di ridurre i costi è stato cancellato il warm up, che rimarrà solamente per la 24 Ore di Le Mans. Parlando di aspetti più tecnici, la FIA e l'Automobile Club dell'Ouest si sono poste l'obiettivo di allungare la vita dei motori: fino a quest'anno era possibile effettuare la revisione ogni 30 ore, ma per il futuro l'intenzione sarebbe quella di portare questo limite a 50 ore. Inoltre verranno inserite delle limitazioni riguardo all'utilizzo delle gomme nelle classi LMP2 e GTE, anche se per il momento non sono stati divulgati i dettagli relativi alla stagione 2013.
Prossimo articolo WEC
La 6 Ore di San Paolo slitta alla domenica

Previous article

La 6 Ore di San Paolo slitta alla domenica

Next article

Status GP ed HVM uniscono le forze nel FIA WEC

Status GP ed HVM uniscono le forze nel FIA WEC

Su questo articolo

Serie WEC
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie