Con le Hypercar sarà svolta totale nel WEC: ci sarà anche la success ballast nella classe regina

condividi
commenti
Con le Hypercar sarà svolta totale nel WEC: ci sarà anche la success ballast nella classe regina
Di: Gary Watkins
Tradotto da: Matteo Nugnes
06 dic 2018, 10:00

La success ballast farà parte del nuovo regolamento della Hypercar fin dalla sua introduzione, che avverrà nella stagione 2020/2021 del FIA WEC.

Si tratta di una mossa pensata per cercare di livellare i valori in campo e tenere i costi contenuti, rendendo così la categoria regina del WEC più attraente sia per i costruttori che per i team privati.

Un comunicato infatti spiega: "Per garantire la competitività, restringere eventuali lacune e, soprattutto evitare che i costi possano raggiungere livelli estremi".

Una penalità di 0,5 kg sarà aggiunta per ogni punto ottenuto da una vettura, fino ad un massimo di 50 kg.

Questa però sarà rimossa per la 24 Ore di Le Mans, che sarà la gara conclusiva della stagione del WEC.

I dettagli del sistema devono ancora essere rivelati perché i regolamenti sportivi, a differenza di quelli tecnici, devono ancora essere pubblicati.

Ci saranno controlli severi anche sulla numerosità del personale e sui test, sia prima che durante la stagione. Sarà consentito un limite di 40 persone per una squadra con due prototipi.

I test dovrebbero essere limitato a tre test collettivi di due giorni e quattro giorni di test privati per ciascun concorrente.

Leggi anche:

In GTE-AM la success ballast arriva nel 2019/2020

La success ballast sarà introdott nella classe GTE-Am del WEC dalla prossima stagione, anche se non sarà in vigore a Le Mans.

Il peso di una vettura sarà determinato dai risultati ottenuti nelle due gare precedenti gara e dalla sua posizione in campionato. Una vittoria di classe comporterà una penalità di peso di 15 kg, un secondo posto di 10 kg ed un terzo di 5 kg.

Le stessa scala verrà applicata per quanto riguarda le posizioni in campionato. Questo significa che una macchina potrà essere zavorrata fino a 45 kg.

Le regole del rifornimento e la success ballast sono state introdotte anche per l'European Le Mans Series, che inizierà il prossimo aprile al Paul Ricard.

#77 Proton Competition Porsche 911 RSR: Christian Ried, Julien Andlauer, Matt Campbell

#77 Proton Competition Porsche 911 RSR: Christian Ried, Julien Andlauer, Matt Campbell

Photo by: JEP / LAT Images

Articolo successivo
Il WEC impone powertrain derivate dal prodotto per le Hypercar 2020-2021

Articolo precedente

Il WEC impone powertrain derivate dal prodotto per le Hypercar 2020-2021

Articolo successivo

L'ACO chiarisce le regole Hypercar: le powertrain derivate dalla serie non sono obbligatorie, ma avranno meno limitazioni

L'ACO chiarisce le regole Hypercar: le powertrain derivate dalla serie non sono obbligatorie, ma avranno meno limitazioni
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WEC
Autore Gary Watkins