Il team Hitech GP gestirà tutte le monoposto F3 nella prima stagione delle W Series

condividi
commenti
Il team Hitech GP gestirà tutte le monoposto F3 nella prima stagione delle W Series
Di:
12 dic 2018, 10:33

Il team che ha base a Silverstone si occuperà della preparazione delle monoposto, della logistica, di fornire ingegneri e meccanici a tutte le monoposto nella prima stagione della serie tutta al femminile.

La nuova serie del motorsport tutta al femminile, le W Series, continua a prendere sempre più forma e questa mattina i vertici della nuova categoria hanno annunciato un'importante partnership con Hitech GP.

La struttura britannica gestirà tutte le monoposto della prima stagione delle W Series - le Tatuus T-318 Formula 3 - che scatterà nel 2019 in tutti i 6 appuntamenti che formano il calendario della prima stagione.

La squadra che ha base a Silverstone si occuperà di tutto ciò che è legato a rendere possibili le gare: preparazione delle monoposto, la logistica del materiale e tutto ciò che servirà ai team nel fine settimana di gara.

Inoltre, Hitech GP fornirà ai team anche personale come ingegneri e meccanici per ognuna delle vetture, per uno staff che si aggira attorno ai 50 dipendenti.

"Oliver Oakes, team principal della Hitech GP, ha affermato: "Abbiamo molta esperienza legata alle monoposto di Formula 3, dunque pensiamo di essere il partner ideale per le W Series. Oltre a questo aspetto, è davvero bello poter supportare più ragazze nel motorsport".

Dave Ryan, racing director delle W Series, ha aggiunto: "Siamo davvero molto felici di questa partnership con un team professionale e ambizioso. E' davvero una parte fondamentale del nostro successo. Insieme continueremo a prepararci per la nostra prima stagione che scatterà nel 2019".

Catherine Bond Muir, amministratore delegato delle W Series, ha voluto esternare il proprio pensiero riguardo questo accordo tra la serie e Hitech GP: "Questo è un passo avanti significativo verso la nostra prima gara in assoluto che si terrà nel mese di maggio, il prossimo anno. Per noi tutti delle W Series è un sogno che diventa sempre più realtà".

Articolo successivo
Colonna Cyndie Allemann: "Una donna dovrebbe arrivare al successo attraverso la stessa trafila degli uomini"

Articolo precedente

Colonna Cyndie Allemann: "Una donna dovrebbe arrivare al successo attraverso la stessa trafila degli uomini"

Articolo successivo

Alessandra Brena e Francesca Linossi nella selezione per la W Series

Alessandra Brena e Francesca Linossi nella selezione per la W Series
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie W Series
Autore Giacomo Rauli