WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
FP1 in
29 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
G
Valencia
15 nov
-
17 nov
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
65 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
15 giorni
Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prove libere 1 in
1 giorno

Alla scoperta in 3D dell'esperienza Autobau

condividi
commenti
Alla scoperta in 3D dell'esperienza Autobau
Di:
, Motorsport.com Switzerland
Tradotto da: Simone Chimento, Motorsport.com Switzerland
24 apr 2019, 15:10

Il Museo dedicato all'automobile, sul lago di Costanza, ha recentemente lanciato un sito web che offre l'opportunità di effettuare un tour virtuale in 3D della spettacolare collezione di veicoli, in parte storici, presenti nel sito.

L'esposizione di automobili a Romanshorn, sulle rive svizzere del lago di Costanza, è senza dubbio una delle più impressionanti ed esclusive mostre d'Europa.

Distribuiti su otto aree espositive e cinque padiglioni, in un parco di cisterne in disuso, vengono assemblati circa 90 veicoli della collezione unica di Fredy Lienhard, fondatore della mostra.

 

Una particolarità che il sito web ha recentemente reso possibile è quella di esplorare i singoli padiglioni espositivi in un unico tour in 3D comodamente seduti sul proprio divano. I padiglioni espositivi possono essere selezionati singolarmente e gli oggetti esposti possono essere esaminati da diverse angolazioni, semplicemente utilizzando il mouse del computer. 

Video correlati:

L' unico modo per avvicinarsi ancor di più all'esperienza reale della visita al museo è quella di utilizzare occhiali di realtà virtuale che possono essere collegati al portale. Il tour virtuale è stato sviluppato dalla società PIXXEL 360 AG, con sede nel Principato del Liechtenstein, che, come suggerisce il nome, è specializzata nella fotografia a 360 gradi e offre eventi ad angolo giro, oltre a visite aziendali e gite guidate delle città. 

Leggi anche:

Un tour virtuale, naturalmente, non può sostituire l'esperienza di una vera e propria visita al sito, ma questo portale a 360° ha l'obiettivo di offrire una prima panoramica per stuzzicare i novelli visitatori o un ritorno al passato per chi vuole lasciarsi trasportare dai ricordi.

Link: Alla scoperta 3D dell'esperienza Autobau

Articolo successivo
In mostra a Race Retro la prima monoposto di Ayrton Senna

Articolo precedente

In mostra a Race Retro la prima monoposto di Ayrton Senna

Articolo successivo

Intervista a Fredy Lienhard junior, CEO autobau erlebniswelt - parte 1

Intervista a Fredy Lienhard junior, CEO autobau erlebniswelt - parte 1
Carica i commenti