Clio Central Europe: Thomas Zürcher dalla Svizzera all’Europa!

Durante il fine settimana dell’ADAC GT Masters a Oschersleben prenderà il via anche la stagione del trofeo monomarca Renault: lì il debutto internazionale per il cinque volte campione svizzero.

Clio Central Europe: Thomas Zürcher dalla Svizzera all’Europa!
Thomas Zürcher,Renault Clio III RS, Racing Team Zäziwil
Thomas Zürcher, Renault Clio IV Cup, ZSW Racing Team
Daniel Hadorn
Mathias Schläppi, Loris Prattes, Schläppi Race-Tec
René Leutenegger, Renault Clio IV
Andreas Stucki, Sepp Stucki, Stucki Motorsport
Andreas Stucki, Renault Clio IV RS, Stucki Motorsport
Andreas Stucki, Sepp Stucki, Dino Calcum, Stucki Motorsport
Dino Calcum, Stucki Motorsport©Renault

La Svizzera si prende la scena anche nel Trofeo Clio Central Europe. Dei 39 piloti iscritti alla competizione, ben 10 provengono dalla Confederazione elvetica, a cui vanno aggiunti gli otto equipaggi figuranti nella lista dei partecipanti.

Dopo il passaggio del campione in carica Dino Calcum al campionato tedesco TCR, lo scettro di principale di favorito lo eredita il vice campione Andreas Stucki, chiamato a confermare al vertice la Stucki Motorsport.

L’équipe di Schmerikon si presenta ai nastri di partenza con qualche certezza in meno rispetto allo scorso anno. Perso il teutonico, i sangallesi hanno optato per concedere un’opportunità a Tomasz Wójcik, pilota tedesco senza particolare esperienza.

 

Il trofeo monomarca europeo accoglie tuttavia Thomas Zürcher, nome noto in Svizzera dopo le cinque vittorie consecutive nel proprio Paese dal 2012 al 2016. Il bernese proverà nuovamente l’impresa al volante della Renault Clio IV.

Nonostante gli ottimi tempi già registrati a Hockenheim durante le prove invernali, quest’ultimo si scrolla di dosso l’etichetta di candidato al titolo. “Sfortunatamente non prenderò parte a tutte le corse. Per trionfare in questa competizione serve la costanza, ma sopratutto mi manca l’esperienza con la nuova Clio IV”.

Anche il pluricampione svizzero Daniel Hadorn sarà presente alla tappa inaugurale di Oschersleben. Tuttavia, come i colleghi Schmid, Wüst e Zürcher, anche l’esperto driver non marcherà presenza a tutte le sette tappe in programma.

Daniel Nyffeler e René Leutenegger, rispettivamente quarto classificato e vincitore della graduatoria Gentleman della scorsa stagione, continueranno l’avventura con il proprio team No Name, fondato soltanto la scorsa stagione.

La Schläppi Race-Tec, l’équipe messa in piedi da Mathias Schläppi, parteciperà al campionato monomarca internazionale schierando il tedesco Loris Prattes per tutta la stagione.

Il programma del trofeo Clio Central Cup Europe 2017:
28-30 aprile: Motorsport Arena Oschersleben/D (ADAC GT Masters)
9-11 giugno: Spa-Francorchamps/B (Spa Euro Race)
30 giugno-2 luglio: Dijon-Prenois/F (GT4 European Series)
21-23 luglio: Circuit Park Zandvoort/NL (ADAC GT Masters)
4-6 agosto: Nürburgring/D (ADAC GT Masters)
1-3 settembre: Autodrom Most/CZ (Czech Truck Prix)
22-24 settembre: Hockenheim/D (ADAC GT Masters)

condividi
commenti
Franciacorta ospita il secondo fine settimana della Coppa Italia 2017

Articolo precedente

Franciacorta ospita il secondo fine settimana della Coppa Italia 2017

Articolo successivo

Mini Challenge: Calcagni e Zanin dominano le due gare di Imola

Mini Challenge: Calcagni e Zanin dominano le due gare di Imola
Carica i commenti