Nel 2015 arriva la Redragon Motorsport

Nel 2015 arriva la Redragon Motorsport

La squadra di Singapore si avvarrà della collaborazione tecnica della Villorba Corse

Mancano meno di due settimane al via della stagione del Maserati Trofeo 2015, il monomarca della Casa del Tridente che prenderà il via il 23-26 aprile sul circuito francese del Paul Ricard con una novità di primo piano: il debutto del team Redragon Motorsport.

La squadra singaporiana si affaccerà nel campionato riservato alle Maserati GT Trofeo V8 da 488 Cv, schierando al via di tutta la stagione una vettura sotto la gestione tecnica della Villorba Corse. Un esordio assoluto, per questa nuova realtà del panorama automobilistico internazionale, che ha il sapore di una sfida inedita ed avvincente, ma con un obiettivo ben preciso. Quello di completare una prima stagione di “rodaggio” nella categoria Team, puntando ad inserirsi nella top-5, nell’ottica di un futuro coinvolgimento nel GT asiatico già a partire dal 2016.

Un progetto ambizioso ma concreto, frutto di una partnership importante che mira alla qualità e al risultato in pista. Tutte le basi per fare bene da subito ci sono, mentre sarà ufficializzato nei prossimi giorni l’equipaggio, che sarà composto da due piloti e scenderà in pista fin dal round inaugurale di Le Castellet.

La scelta della partecipazione al trofeo è scaturita dall’ottimo rapporto che lega Redragon Motorsport a Maserati Corse ed anche dalla collaborazione a doppio filo con la Casa del Tridente in una prospettiva a lungo termine. Si parte con la voglia di fare bene ed acquisire l’esperienza utile, con l’ambizione di fare prossimamente l’ingresso dalla porta principale in un mondo molto interessante ed in continuo fermento, come quello appunto del GT asiatico.

Il Maserati Trofeo 2015 si articolerà su sei round, in tre differenti continenti. Due le gare europee che apriranno la stagione: quella del Paul Ricard e, a seguire, l’appuntamento del Red Bull Ring, in Austria, nel fine settimana del 24 maggio. Quindi, la serie si trasferirà negli States, per affrontare le due tappe di Road America (28 giugno) e del Virginia Raceway (23 agosto). Dopo una pausa di due mesi, si proseguirà con Suzuka, in Giappone, il 25 ottobre, ed il finale di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi, l’11 dicembre.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Trofeo Maserati
Articolo di tipo Ultime notizie