Porsche GT3 Cup: super doppietta di Jean-Paul von Burg al Mugello

condividi
commenti
Porsche GT3 Cup: super doppietta di Jean-Paul von Burg al Mugello
Peter Wyss
Di: Peter Wyss
Tradotto da: Riccardo Didier Vassalli
14 lug 2017, 14:26

L’esperto driver ginevrino trionfa nelle due gare in Toscana. Nella corsa Endurance rimonta dall’ultimo al primo posto. Xavier Penalba batte le mani: “Ha compiuto qualcosa di pazzesco in condizioni ardue”.

Jean-Paul von Burg, Porsche 991 GT3 Cup
Jean-Paul von Burg, Porsche 911 GT 3 Cup
Jean-Paul Von Burg und Marco Sacchet, Porsche 911 GT3 Cup
Porsche GT3 Cup Challenge und Porsche Sports Cup Suisse, Mugello
Mugello Circuit
Marco Sacchet, Porsche 991 GT3 Cup, ANT Performance
Marco Sacchet, Porsche 991 GT3 Cup, ANT Performance
Patrick Meystre, Porsche Cayman GT4 CS, Widberg Motorsport
Dominik Fischli, Cayman GT4 CS
Rémi Terrail, Porsche 997 GT3 Cup R, CPGE
Massimo Salamanca, Porsche 991 GT3, Club Porsche Genève
Benoit Bitschnau, 991 GT3 Cup, CPR
Marc Schelling, Porsche 991 GT3 Cup,CPR
Marcel Wagner, Porsche 911 GT3 Cup
Porsche GT3 Cup Challenge und Porsche Sports Cup Suisse, Mugello
Christophe Gachet, Jacques Nussbaumer, Porsche 991 GT3 RS
Porsche GT3 Cup Challenge und Porsche Sports Cup Suisse
Marcel Wagner, Porsche 911 GT3 Cup
Die Karierte Flagge, Porsche GT3 Cup und Porsche Sports Cups Suisse

Appuntamento tricolore per gli oltre 50 piloti del Porsche GT3 Cup Challenge Suisse e Porsche Sports Cup Suisse, ospiti all’Autodromo Internazionale del Mugello per il terzo appuntamento del campionato monomarca elvetico.

Mattatore della giornata è stato l’esperto Jean-Paul von Burg, trionfando sia nella gara sprint della GT3 Cup Challenge sia nella corsa endurance. Partito in pole position nella Sprint Race, von Burg ha gestito la corsa in maniera impeccabile riuscendo a mantenere la posizione fino alla bandiera a scacchi.

Gara di gestione anche per Marco Sacchet, partito e arrivato alle spalle di Jean-Paul. Notevole, invece, la performance di Marc Schelling, autore di una rimonta dal settimo al terzo posto.

Porsche GT3 Cup Challenge und Porsche Sports Cup Suisse, Mugello
Porsche GT3 Cup Challenge und Porsche Sports Cup Suisse, Mugello

Foto Porsche Motorsport

La corsa delle 100 miglia al Mugello con 35 vetture al via ha visto mischiarsi le Porsche del GT3 Cup Challenge e Porsche Sports Cup Suisse. Nuovamente protagonista Jean-Paul von Burg, autore pure del miglior tempo in qualifica valso la pole position.

Tuttavia, il driver ginevrino si è ritrovato a partire dalla corsia dei box a causa di un problema agli pneumatici nel giro di formazione.

A bordo della sua 991 GT3 Cup, von Burg ha messo in atto una splendida rimonta assicurandosi il secondo successo del fine settimana toscano.

 

Benoît Bitschnau ha tagliato il traguardo in seconda posizione dopo essere scattato dalla settima casella in griglia. Ha completato il podio Marc Sacchet, giunto al terzo posto davanti a Schelling.

“È stata una corsa davvero pazzesca. Purtroppo, sono dovuto partire dal fondo a causa di un problema alle gomme, ma una buona strategia in regime di Safety-Car mi ha aiutato a ravvicinarmi alla comitiva che mi precedeva per poi dare l’assalto alla vetta”.

Dominik Fischli è stato più veloce delle...penalità nella Porsche Sports Cup Suisse, alla quale partecipano 30 piloti su Cayman GT4 Clubsport.

Se nelle qualifiche è stato Marcel Wagner il driver più veloce di categoria, nella corsa Sprint il vero dominatore è stato Fischli, trionfante nonostante la penalità di dieci secondi a causa di un sorpasso in regime di bandiera gialla.

Jean-Paul Von Burg und Marco Sacchet, Porsche 911 GT3 Cup
Jean-Paul Von Burg und Marco Sacchet, Porsche 911 GT3 Cup

Foto Porsche Motorsport

Patrick Meystre, anch’sso coinvolto e penalizzato per il sorpasso incriminato, ha saputo spuntarla su Wagner per la lotta al secondo posto.

Mille emozioni nella corsa endurance per quanto riguarda la categoria Porsche Sports Cup Suisse. Meystre è salito sul gradino più alto del podio dopo essere scattato dalla terza piazza.

Dominik Fischli e Renzo Kressing, partiti secondi, hanno mantenuto la posizione fino alla bandiera a scacchi. I poleman Paul Kasper e Manuel Metzger hanno invece completato il podio.

Massimo Salamanca (Porsche 911 GT3) si è assicurato il primo posto nella Porsche Driver’s Challenge con 3028 punti, avendo la meglio su Christophe Gachet (Porsche 911 GT3 RS) e Peter Meister (991 GT3).

Xavier Penalba, ufficiale di gara della Federazione Porsche Club Svizzera, ci tiene a complimentarsi pubblicamente con Von Burg. “L’elevata temperatura ha messo gomme e piloti in difficoltà. In particolare, va sottolineata la superlativa prova di Jean-Paul, autore di una gara endurance pazzesca nella quale ha superato tutti gli avversari partendo dal fondo”.

Il quarto appuntamento del monomarca Porsche rossocrociato si terrà a Digione il 17 e il 19 agosto, allorché sono previste due gare Sprint.

Porsche GT3 Cup Challenge Suisse - Results

Prossimo articolo Trofei marca svizzera