Debutto stagionale al Red Bull Ring per la serie Porsche Svizzera

Il circuito austriaco ospiterà la prima tappa della Porsche GT3 Cup Challenge Suisse e in particolare della Porsche Sports Cup Suisse, con oltre 80 vetture in pista.

Debutto stagionale al Red Bull Ring per la serie Porsche Svizzera

La serie di competizioni monomarca, organizzata in collaborazione con la Federazione dei Porsche Club svizzeri (FCPS) e Porsche Svizzera AG, sarà ancora una volta raggruppata in una serie di incontri unici, sei in totale per tutta la stagione, il primo dei quali si svolgerà questo fine settimana (27 e 28 aprile) in Austria.

La GT3 Cup Challenge Suisse (GT3 CC) è riservata alle 911 GT3 da corsa della serie 991. I concorrenti sono divisi tra la categoria 5d - propulsione di prima generazione (2013-2016) con motore Boxer a sei cilindri da 3,8 litri e 460 cavalli - e la categoria 5e, che riguarda i modelli più recenti con motore da 485 cavalli e 4 litri. Tutti i veicoli del campionato hanno un cambio sequenziale a sei marce.

Ernst Keller, Porsche GT3 Cup Challenge Suisse

Ernst Keller, Porsche GT3 Cup Challenge Suisse

Photo de: Porsche AG

L'anno scorso, Ernst Keller ha vinto il titolo GT3 CC. Il pilota di Regensdorf aveva sconfitto Jean-Paul von Burg, costretto a perdere gli ultimi due incontri dell'anno. Vendetta per quest'ultimo nel 2019?

Michael Hirschmann, Porsche Sports Cup Suisse

Michael Hirschmann, Porsche Sports Cup Suisse

Photo de: Porsche AG

Anche i concorrenti della Porsche Sports Cup Switzerland (PSCS) torneranno questo fine settimana ai piedi del Red Bull Ring, suddivisi in sette gruppi. Tra i veicoli rappresentati ci saranno, tra gli altri, 911 GT3 di vecchia generazione, Porsche 718 Cayman o 911 GT2 e GT2 RS. La categoria più rappresentata della PSCS sarà la versione Cayman GT4 Clubsport, con più di 20 vetture al via.

Peter Gafner, Porsche Sports Cup Suisse, Porsche Drivers Challenge,

Peter Gafner, Porsche Sports Cup Suisse, Porsche Drivers Challenge,

Photo de: Porsche AG

Anche nell'ambito della Porsche Sports Cup Switzerland, il Porsche Driver's Challenge Switzerland (PDC) dovrebbe essere ancora una volta un grande successo, legato alla sua accessibilità economica per qualsiasi pilota, poiché la sfida, un evento di regolarità, è aperta a modelli di normale produzione, senza roll bar o classici dispositivi di sicurezza in gara. Qui, non è la velocità a prevalere sulla regolarità e sulla capacità di segnare tempi ad un ritmo costante. Nel 2018 ha vinto Peter Gafner, il più consistente davanti a Peter Meister e Daniel Bütler.

Infine, sempre nell'ambito del Porsche Sports Club Svizzera, i piloti alle prime armi potranno imparare a guidare in pista attraverso l'ItR (Introduction to Racetrack), dove avranno l'opportunità di allineare i giri della pista, sotto la supervisione di istruttori professionisti e qualificati della Porsche Driving School. Si prega di notare che le registrazioni per l'ItR saranno effettuate direttamente presso i Porsche Centre in Svizzera.

Calendario:
25/04 - 27/04 : Red Bull Ring (A), doppia sprint
06/06 - 08/06 : Circuito Paul Ricard (F), Sprint ed endurance.
05/07 - 07/07 : Autodromo Enzo e Dino Ferrari (I), Sprint ed endurance.
15/08 - 17/08 : Circuito di Dijon-Prenois (F), doppia sprint
26/09 - 28/09 : Autodromo Internazionale Mugello (I), Sprint ed endurance
24/10 - 26/10 : Circuito Mondiale Marco Simoncelli (I), Doppia sprint e gara notturna di due ore

 

 

condividi
commenti
Trofeo Alps Clio R3T - Styve Juif vittorioso anche al Critérium Jurassien

Articolo precedente

Trofeo Alps Clio R3T - Styve Juif vittorioso anche al Critérium Jurassien

Articolo successivo

Suzuki Swiss Racing Cup: Muzzarelli vince a domicilio

Suzuki Swiss Racing Cup: Muzzarelli vince a domicilio
Carica i commenti