Abarth Trofeo: Walter Reho beffato da Paul Kasper!

Il driver di Hergiswil si presenta con una Biposto nuova di zecca, che però non gli regala il successo. Beat Wyssen guarda tutti dall’alto verso il basso e prepara già la festa per il titolo 2017.

Abarth Trofeo: Walter Reho beffato da Paul Kasper!
Beat Wyssen, Abarth 500 R3T, Team Rallye Top
Beat Wyssen, Abarth 500 R3T, Team Rallye Top
Bruno Riesen, Abarth 500 R3T, Team Rallye Top
Cyrille Crevoiserat, Abarth 595 competizione, Lugano Racing Team
Hervé Leimer, Abarth 500 Assetto Corse
Lukas Desserich, Abarth 695 biposto
Paul Kasper, Abarth 695 biposto
Paul Kasper, Abarth 695 biposto
Sylvain Burkhalter, Abarth 595 competizione
Walter Reho, Abarth 695 biposto

La prima novità del trofeo monomarca Abarth è stata la vettura con la quale si è presentato Water Reho nella tappa di Chamblon. Il driver di Hergiswil ha infatti optato una nuova Abarth Biposto con l’intenzione di creare un effetto sorpresa. 

“La vettura è nettamente superiore alla precedente Biposto”, afferma allegro il driver del Canton Nidvaldo. Walter Reho, però, non è stato il più veloce di tutti in quel di Chamblon. 

Nella prima manche è stato Lukas Desserich il più rapido, mentre Walter ha chiuso la prima corsa al secondo posto. Nella seconda e ultima corsa, Reho è riuscito a migliorare il proprio riferimento cronometrico, ma è stato Paul Kasper (3’47’’947) ad abbattere ogni speranza di vittoria del tenace avversario, relegandolo nuovamente in seconda posizione. 

Lukas Desserich, penalizzato nel corso della seconda prova, è salito sul gradino più basso del podio, mentre Sylvain Burkhalter non è riuscito a spingersi oltre la quinta piazza, preceduto a Chamblon dall’ottimo Cyrille Crevoiserat, sempre più a suo agio nel monomarca della Casa italiana.

Nel gruppo Abarth Trofeo Corsa, Beat Wyssen ha inserito immediatamente una distanza di sicurezza dal rivale più vicino, Hervé Leimer, il quale ha chiuso la corsa di casa nella seconda posizione della propria categoria.

Questo pilota, al volante dell’Abarth R3T, ha staccato tutti di almeno quattro secondi. Al terzo posto nella classe Corsa si è piazzato invece Bruno Riesen.

Al termine del sesto appuntamento degli otto in programma, Beat Wyssen conduce il campionato con la bellezza di 48 punti di vantaggio nei confronti di Paul Kasper (45) e Sylvain Burkhalter (44).

In caso di successo anche nella prossima tappa, l’attuale battistrada potrebbe festeggiare il titolo nel Trofeo Abarth 2017.

Slalom Chamblon - Abarth Trofeo Slalom (Classi)

Abarth Trofeo Slalom - standings after 6 rounds

condividi
commenti
OPC Challenge: Sandro Fehr stupisce tutti a Chamblon!
Articolo precedente

OPC Challenge: Sandro Fehr stupisce tutti a Chamblon!

Articolo successivo

Debutto difficile a Reitnau per i giovani “scalatori” svizzeri

Debutto difficile a Reitnau per i giovani “scalatori” svizzeri
Carica i commenti