Snipers Team
Italy
Team

Snipers Team

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
92 articoli
Cancella tutti i filtri
Snipers Team
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Snipers Team

Griglia
Lista

Prustel: è l'amico Salac l'erede di Dupasquier

Il pilota ceco, grande amico dello sfortunato pilota svizzero, ha lasciato lo Snipers Team per tornare alla PrustelGP e prendere e colmareil vuoto lasciato da Jason a partire da dopo la pausa estiva. Al suo posto nel team della famiglia Cecchini arriva Alberto Surra.

Moto3, Le Mans: magia di Migno, in pole con le slick sull'umido

Qualifiche sotto alla pioggia per la Moto3 e Migno in pole con il tempo di 1'47"407. Secondo Riccardo Rossi, che ha anche un contatto con Antonelli, sesto. Fenati è decimo. Fuori dalla Q2 Acosta.

Moto3: Acosta beffa Foggia e fa bis a Portimao

Lo spagnolo non si fa attendere dopo la vittoria a Doha e replica il successo in Portogallo, conquistando tre podi su tre. Foggia viene beffato dal rookie all'ultimo giro e termina secondo. Terzo Migno, partito dalla pole.

Moto3: Migno in pole davanti a Foggia a Portimao

I due italiani colorano di rosso l'ultimo giro a Portimao, con il pilota della Rivacold Snipers che ha la meglio su quello del Leopard Racing e conquista la pole del GP del Portogallo. 14esimo Fenati, 17esimo Antonelli.

Moto3, Portimao, Libere 3: Migno vola e ipoteca la Q2

L'italiano, al suo ultimo giro lanciato, prende il comando delle libere del sabato e centra l'accesso diretto alla Q2, seguono Rodrigo e Masia. In Q2 anche Foggia e Antonelli, mentre Fenati passerà per la Q1.

Test Moto3 Qatar, Giorno 2: McPhee precede Foggia e Migno

Il pilota scozzese del Petronas Sprinta Racing comanda la classifica nonostante una scivolata, precedendo un tandem italiano composto da Foggia e Migno. Stupisce il rookie Acosta, ottimo quarto. Top 10 anche per Fenati, indietro gli altri ragazzi di casa nostra.

Test Moto3 Qatar, Giorno 1: Binder nella doppietta Petronas

Prima giornata molto positiva per i colori della squadra malese, che ha messo in cima alla lista dei tempi il nuovo arrivato Binder, con McPhee secondo a 26 millesimi. Bene anche Salac e Foggia, migliore degli italiani, che seguono pochi millesimi più indietro.

Arbolino: "Ridatemi Aragon e magari non finiva così..."

Nonostante una grande rimonta dal 27esimo al quinto posto nella gara di Portimao, il portacolori della Rivacold Snipers si è arreso ad Albert Arenas per appena 4 punti. A questo punto è stato impossibile non recriminare per la gara saltata ad Aragon a causa della quarantena COVID-19.

Arbolino: "A Portimao con la stessa mentalità"

Il pilota della Rivacold Snipers ha centrato la sua prima vittoria stagionale a Valencia, riportandosi solo a 11 punti da Arenas e adesso ci crede...

Migno resta in Moto3, ma passa allo Snipers Team nel 2021

Dopo sei stagioni sempre in sella ad una KTM, il pilota di Saludecio l'anno prossimo avrà la sua prima esperienza con una Honda gestita dalla famiglia Cecchini.

Moto3, Red Bull Ring, Libere 1: Arbolino stacca tutti

Il pilota della Rivacold Snipers va subito sotto alla pole del 2019 e precede McPhee e Masia. Bene anche Vietti e Antonelli, quarto e quinto. Nono Migno.

Moto3: Filip Salac rinnova con Snipers per il 2021

A pochi giorni dalla ripresa dell'attività in pista, il pilota ceco ha firmato il rinnovo con il team della famiglia Cecchini anche per la Moto3 2021.

Moto3, Losail, Warm-Up: Fernandez su McPhee nel finale

Raul Fernandez agguanta il miglior crono nel warm up a Losail, beffando John McPhee proprio nel finale. Terzo tempo per Tony Arbolino, mentre il poleman Tatsuki Suzuki è solo quindicesimo.

Test Moto3 Losail, Giorno 3: Ogura e Salac dividono la vetta

Stesso tempo al millesimo per il giapponese ed il ceco, che però rimane in cima alla cumulativa con il tempo di ieri. Arbolino, terzo, è il migliore degli italiani in una top 5 tutta occupata da piloti Honda.

Test Moto3 Losail, Giorno 2: Salac vola nel dominio Honda

Il ceco dello Snipers Team stacca tutti e guida un gruppetto di sei Honda al vertice. Tra queste ci sono anche quella di Foggia (secondo) e di Arbolino (sesto). Più indietro gli altri italiani.

Test Moto3 Losail: Rodrigo davanti a tutti nel Day 1

Gabriel Rodrigo chiude al comando la prima giornata di test a Losail davanti ad Albert Arenas ed Ai Ogura. Tony Arbolino è sesto e primo degli italiani. Allarme rientrato per Romano Fenati, assente per una semplice influenza che smentisce un caso di coronavirus.

Moto3, Phillip Island, Libere 3: Arbolino svetta, ma è in Q1

Il pilota della VNE Snipers le ha provato veramente tutte, ma la pista era molto più lenta di ieri e quindi non è riuscito a guadagnarsi un posto in una Q2 rimasta invariata rispetto alla FP2 di ieri.

Moto3, Phillip Island, Libere 1: Arbolino ok sul bagnato

Il pilota della VNE Snipers guida una tripletta italiana sotto alla pioggia. Alla "festa" partecipano anche il leader Dalla Porta, che inizia bene quello che potrebbe essere il weekend decisivo, e Fenati.

La rinascita di Fenati: “Non è una vittoria come le altre”

Al Red Bull Ring il pilota del team Snipers torna a vincere a quasi due anni dall’ultimo successo, dopo un 2018 decisamente complicato. Ritrova il primo gradino del podio che però vede come uno stimolo a fare ancora meglio.

Arbolino: “Voglio andare in Moto2 da vincitore”

Il pilota del team Snipers conquista il terzo posto a Brno dopo aver ottenuto la pole position. Ha ambizioni mondiali ma resta con i piedi per terra, affermando di voler passare alla classe intermedia, ma ammettendo di non sentirsi ancora pronto.

Tony Arbolino rimane in Moto3 con VNE Snipers nel 2020

Il pilota di Garbagnate, già vincitore di due gare in questa stagione, ha deciso di proseguire per un'altra stagione nella classe entrante e lo farà ancora con la squadra gestita dalla famiglia Cecchini.

Arbolino: "Mi è sempre piaciuto vincere all'ultima curva"

Il pilota della VNE Snipers è il primo ad essere riuscito a centrare due vittorie in Moto3 in questa stagione e ad Assen, proprio come al Mugello, ha beffato Lorenzo Dalla Porta nei metri conclusivi. Ora è quarto, ma non parlategli di campionato...

Moto3, Assen, Libere 3: Arbolino detta il ritmo, Dalla Porta finisce in Q1

Tolta l'ottima prestazione di Tony, è stata una FP3 nella quale gli italiani non hanno brillato. Basta pensare che Antonelli, Fenati e Vietti sono dentro, ma non hanno migliorato. Dalla Porta invece paga una caduta alla curva 11.

Moto3, Assen, Libere 2: Kornfeil beffa Arbolino a tempo scaduto

Il pilota ceco della Prustel GP si è infilato davanti ad un terzetto di ragazzi di casa nostra formato da Arbolino, Antonelli e Fenati. Grande risalita anche per Vietti, sesto, mentre Dalla Porta è 11esimo.

Arbolino: "Il giro d'onore dopo aver vinto al Mugello è come una droga"

Il pilota della VNE Snipers ha conquistato la sua prima vittoria nel Mondiale proprio nella gara di casa al Mugello e se l'è goduta alla grande. Merito anche di un grande lavoro su stesse, partito con un nuovo preparatore ed un nuovo manager.

Moto3, Le Mans, Libere 1: Rodrigo precede Arbolino e Dalla Porta

Il pilota del Gresini Racing sembra volersi mettere alle spalle la delusione di Jerez e parte forte in Francia, precedendo il tandem italiano. Nella top 10 anche Foggia, più attardati gli altri ragazzi di casa nostra.

Moto3, Austin, Libere 2: Fenati si conferma con gli italiani in spolvero

Il veterano dello Snipers Team è ancora il più veloce davanti ad un ottimo Suzuki. A seguire però ci sono Antonelli (caduto), Dalla Porta ed Arbolino. Al momento sarebbero in Q2 anche Migno (pure lui scivolato) e Foggia.

Moto3, Austin, Libere 1: Fenati guida la tripletta italiana

Il pilota dello Snipers Team, specialista del tracciato texano, ha preceduto Foggia ed Antonelli. Top 10 anche per Migno ed Arbolino, mentre Dalla Porta chiude solamente 14esimo.

Arbolino festeggia il primo podio: "Lo aspettavo da tanto tempo e stavolta me lo sentivo tutto"

Il pilota dello Snipers Team è riuscito a piazzarsi terzo al termine della tiratissima gara di Termas de Rio Hondo, conquistando finalmente il primo podio iridato della sua carriera.

Moto3: prima vittoria per Masia e primo podio per Arbolino in Argentina

Lo spagnolo, scattato dalla pole, la spunta con un ultimo giro tutto all'attacco, precedendo un Binder che preclude le speranze di podio a Dalla Porta e Rodrigo. Arbolino finalmente centra l'appuntamento con il podio.

Moto3, Termas de Rio Hondo, Libere 2: brilla McPhee, bene Arbolino e Antonelli

Il pilota scozzese è il più veloce in una FP2 con cinque Honda al top, ma nella sua scia ci sono i due piloti italiani. Al momento sarebbero in Q2 anche Foggia, Dalla Porta e Fenati. Fuori per un soffio invece Migno.

Moto3, Termas de Rio Hondo, Libere 1: Masia precede Fenati e Arbolino

Tempi molto alti in questo primo turno di prove libere a causa della pista sporca, con lo spagnolo che stacca di mezzo secondo i due piloti dello Snipers Team. Top 10 anche per Migno, più indietro gli altri italiani.

Moto3, Losail, Libere 3: svetta Perez, ma la Q2 rimane invariata

Lo spagnolo dell'Avintia Racing mette tutti in fila in una sessione praticamente inutile, con tempi più altri di 2" rispetto a ieri a causa del caldo e del vento. Gli italiani però sono quasi tutti direttamente in Q2.

Moto3, Losail, Libere 2: Canet da record davanti a tre italiani

Lo spagnolo del Max Racing Team polverizza il record del tracciato del Qatar con la sua KTM, ma lo insegue un terzetto di italiani composto da Fenati, Antonelli e Migno. Top 10 anche per Dalla Porta ed Arbolino.

Moto3, Losail, Libere 1: Fenati stacca tutti, Dalla Porta terzo

Il rientrante dello Snipers Team è stato il solo capace di scendere sotto al 2'06", staccando di tre decimi Kornfeil. Poi seguono Dalla Porta e Foggia, con anche Arbolino sesto e Vietti decimo.

Test Moto3 Losail, Giorno 3: Fenati ed Arbolino sono davvero inarrestabili!

I due piloti dello Snipers Team sono stati nuovamente i più veloci del lotto anche nella giornata conclusiva, ma nella top 5 ci sono anche Dalla Porta ed Antonelli e scalano posizioni pure Foggia e Vietti Ramus.

Test Moto3 Jerez: Masia da record, ma poi cade e si fa male. Fenati è secondo

Lo spagnolo vola, ma si teme che si possa essere fratturato un piede. Il rientrante Romano chiude secondo ed apre un poker di italiani del quale fanno parte anche Dalla Porta, Arbolino e Migno.

Moto3, Valencia, Libere 3: senza pioggia Bezzecchi guida la tripletta italiana

Il pilota della Prustel GP ha comandato con l'asfalto comunque ancora umido per la pioggia di ieri, precedendo Bastianini ed Arbolino. Ma in generale i nostri sono andati piuttosto bene, perché sono 7 nelle prime 14 posizioni.

Clamoroso: Fenati torna allo Snipers Team nel 2019, ma riparte dalla Moto3

Ancora manca l'ufficialità, ma ormai sembra certo che il pilota di Ascoli avrà un'altra opportunità dopo il folle gesto di Misano ai danni di Manzo. La cosa curiosa è che riparte proprio dalla squadra che lo aveva licenziato dopo il GP di San Marino e dalla classe entrante.

Moto3, Sepang, Libere 2: Arbolino prima dell'arrivo della pioggia

Nonostante la febbre, Tony mette tutti precedendo McPhee e Canet prima della pioggia. Il leader Martin è quarto, mentre il rivale Bezzecchi è ottavo, anche se tra i due c'è solo un decimo. Veloci anche Antonelli, Migno e Bastianini.

La Marinelli Snipers annuncia Makar Yurchenko per la Moto3 2019

Il pilota kazako, che aveva iniziato la stagione con il Team CIP, disputerà anche una wild card quest'anno in occasione del GP della Malesia.

Fenati fa ammenda: "Chiedo scusa a tutti, non sono stato un uomo!"

Il pilota ascolano ammette di aver sbagliato a tirare il freno a Manzi ad oltre 200 km/h, ma giura che la sua intenzione non era quella di fargli male. Poi ha anche aggiunto: "Stamattina avrei voluto che fosse stato solo un brutto sogno".

Fenati: la Marinelli Snipers rescinde il suo contratto per comportamento antisportivo

Nel comunicato che annuncia la separazione la squadra parla di comportamento antisportivo, inqualificabile e dannoso per l'immagine di tutti, riferendosi ovviamente al gesto di ieri a Misano, quando ha tirato la leva del freno a Manzi.

Fenati prova a difendersi: "Gesto pericoloso, ma vorrei che fosse visto in prospettiva"

Il pilota della Marinelli Snipers ammette di aver fatto qualcosa di pericoloso tirando la leva del freno a Manzi ad oltre 200 km/h, ma chiede di osservare anche come si era comportato il rivale per portarlo a questo gesto. La squadra parla di "fallo di reazione".

Manzi: "Non si può perdonare un gesto come quello di Fenati, con me ha chiuso"

Il pilota del Forward Racing ha detto la sua sull'episodio più discusso della domenica di Misano, aggiungendo che secondo lui due gare di squalifica sono troppo poco per avergli tirato il freno ad oltre 200 km/h

Due gare di squalifica per Fenati: il paddock si divide, penalità giusta o troppo poco severa?

La Direzione Gara ha deciso di bandire Romano per le gare di Aragon e Buriram dopo che ha tirato la leva del freno a Manzi in rettilineo. Secondo diversi è una punizione che ci sta, ma Crutchlow invocava una punizione esemplare come il bando.

Misano, Libere 3: la pista umida esalta Bulega, Martin non prende rischi e resta ai box

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 svetta in una sessione condizionata dall'asfalto scivoloso a causa della pioggia caduta nel corso della notte, che quindi rischia di non essere significativa per il proseguimento del weekend.

Assen, Libere 3: Bagnaia non molla la vetta, ma Fenati prova a mettergli pressione

Terza sessione su tre in cima al gruppo per il pilota dello Sky Racing Team VR46. Velocissimo anche "Fenny", a soli 75 millesimi. Top 10 anche per Pasini, Baldassarri e Locatelli.

Le Mans, Libere 1: Jorge Martin parte forte, terzo c'è Migno

Il pilota del Gresini Racing sembra voler riscattare il ko di Jerez ed ha messo in fila Kornfeil e l'italiano dell'Angel Nieto Team. Nelle primissime posizioni però ci sono anche Arbolino, Bastianini ed il leader iridato Bezzecchi.

Jerez, Libere 1: Bagnaia piazza la zampata, terzo un ottimo Fenati

Il leader del Mondiale infila la sua Kalex davanti alla KTM di Lowes nelle fasi conclusive del turno, ma la vera sorpresa è Romano in terza piazza, davanti a Marquez ed Oliveira. Bene anche Mir sesto, con Baldassarri ottavo.

Prima pole per Tony Arbolino in Argentina, in prima fila anche Bezzecchi

Il pilota della Marinelli Snipers è stato favorito dall'arrivo della pioggia ad una decina di minuti dal termine, ma si gode un grande risultato. Bene gli italiani: in seconda fila Bastianini e Di Giannantonio, in terza Antonelli.

Termas, Libere 2: italiani all'arrembaggio con Bastianini in vetta

Il pilota del Leopard Racing ha preceduto il compagno di squadra Dalla Porta e terzo c'è Arbolino. Occhio però a Martin che chiude quinto, ma senza sfruttare le scie. Nella top 10 anche Antonelli, indietro gli altri ragazzi di casa nostra.

Test Jerez, Giorno 1: Arbolino ed Antonelli nella scia di Martin

Lo spagnolo del Gresini Racing è stato il più veloce, ma i ragazzi di casa nostra si sono difesi piuttosto bene, perché nella top 10 ci sono anche Bezzecchi, Di Giannantonio, Dalla Porta e Bastianini.

Fenati: "Il campionato non è perso finché non lo dice l'aritmetica"

Dopo la bellissima vittoria di Motegi, il portacolori dello Snipers Team ha ridotto a 55 punti il distacco nei confronti di Mir. Certamente restano tanti, ma permettono di continuare a sperare almeno in Australia.

Fenati, Antonelli, Bezzecchi: tripletta italiana nel diluvio di Motegi!

Terzo successo stagionale per Romano nel diluvio, che tiene aperto il Mondiale grazie allo zero di Mir. Antonelli riscatta un 2017 negativo con il secondo posto, mentre Bezzecchi centra il suo primo podio iridato.

Motegi, Libere 2: Fenati beffa Antonelli per soli 6 millesimi

Gli italiani hanno lasciato il segno anche sulla seconda sessione, disputata ancora sul bagnato, ma in condizioni peggiori rispetto alla FP1. Alle spalle del tandem di testa c'è anche Bulega, ma stupisce ancora Pagliani sesto.

Motegi, Libere 1: Bulega guida la tripletta italiana sul bagnato

I due portacolori dello Sky Racing Team VR46 sono in grande spolvero, perché alle sue spalle c'è Migno. Terzo tempo per Fenati, ma tra i più veloci ci sono anche un sorprendente Pagliani e Di Giannantonio. Solo 14esimo Mir.

Fenati: "L'inno di Mameli è speciale sul podio di Misano"

Il pilota della Marinelli Rivacold ha dominato sotto alla pioggia, centrando la sua seconda vittoria stagionale con oltre 28" di margine su Mir ed ha dedicato il suo successo a tutti i tifosi presenti nonostante il diluvio.

Fenati domina una gara ad eliminazione sotto il diluvio di Misano

Seconda vittoria stagionale per l'italiano della Marinelli Rivacold, che rifila quasi mezzo minuto a Joan Mir, che consolida però la sua leadership. Sul podio anche Di Giannantonio, ma al traguardo ci sono solo 15 moto.

Misano, Libere 1: Canet precede Fenati e Mir sull'umido

La sessione è cominciata con la pista bagnata a causa della pioggia caduta ieri e nel corso della notte, a poi si è asciugata nel finale. Nella top 10 anche Di Giannantonio e Bastianini, ma Enea è anche scivolato.