WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
29 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
57 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
04 set
Prossimo evento tra
22 giorni
18 set
Prossimo evento tra
36 giorni
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
19 Ore
:
13 Minuti
:
02 Secondi
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP Moto3
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
Moto2
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
IndyCar
07 ago
Postponed
12 ago
Evento in corso . . .
Formula E
G
ePrix di Berlino V
12 ago
FIA F3
G
Barcellona
14 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
FIA F2
G
Barcellona
14 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
Formula 1 ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
14 giorni
DTM
14 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
29 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
22 giorni
Leopard Racing
Germany
Team

Leopard Racing

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
284 articoli
Cancella tutti i filtri
Leopard Racing
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Ultime notizie di Leopard Racing

Griglia
Lista

Foggia: "Ero finito di testa, ma so di poter fare la differenza"

Dopo un finale di 2019 ed un inizio di 2020 difficili, il pilota del Leopard Racing si è riscattato alla grande a Brno con la prima vittoria nel Mondiale Moto3.

Moto3, Brno: primo trionfo di Dennis Foggia!

Il portacolori del Leopard Racing si è imposto con autorità, resistendo nel finale agli attacchi di Arenas, che consolida la leadership, ed Ogura. Antonelli sfiora il podio.

Test Moto3 Losail, Giorno 2: Salac vola nel dominio Honda

Il ceco dello Snipers Team stacca tutti e guida un gruppetto di sei Honda al vertice. Tra queste ci sono anche quella di Foggia (secondo) e di Arbolino (sesto). Più indietro gli altri italiani.

WRT lascia il WTCR: dopo Volkswagen anche Audi pronta a ritirarsi

La squadra belga ha annunciato che abbandonerà la serie nel 2020 per concentrarsi su DTM e GT, con Comtoyou che vacilla. Le RS 3 LMS potrebbero sparire dal Mondiale, ma non dalle altre categorie TCR restando comunque private.

Dalla Porta: "Voglio arrivare in MotoGP, ma non ho una scadenza"

Il campione del mondo della Moto3 ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport, raccontando il momento più difficile dell'anno, la scomparsa della nonna, ma aprendosi anche sul futuro.

Macau: in Gara 3 arriva la prima vittoria nel WTCR per Priaulx

Ancora dominio Lynk & Co con l'inglese che precede in volata Huff, Vernay e Kristoffersson, mentre Catsburg si tiene dietro Muller e Björk (ancora al "regalo" nei confronti di Yvan). Ok Ceccon, punti per Michelisz e Guerrieri che restano in vetta al campionato. Fuori Tarquini.

Moto3: Dalla Porta completa la tripletta asiatica a Sepang!

Il campione del mondo non si ferma più e a Sepang conquista la terza vittoria consecutiva, la quarta stagionale. Primo podio per Garcia, con Masia che risale da 30esimo a terzo. Peccato per Vietti: lotta per la vittoria, ma è quinto.

Moto3, Sepang, Libere 3: Suzuki firma il nuovo record

Il pilota della SIC58 Squadra Corse è velocissimo nella FP3 e precede di un soffio Ramirez. Terzo c'è Rodrigo davanti a Vietti, primo degli italiani e delle KTM. In Q2 anche Dalla Porta e Migno, gli altri ragazzi di casa nostra in Q1.

Moto3, Sepang, Libere 1: sull'umido brilla Migno

Il pilota della Mugen Race è il più bravo ad adattarsi alle condizioni della pista che vanno via via migliorando e alla fine con la sua KTM precede i protagonisti del Mondiale, Canet ed il campione Dalla Porta.

Dalla Porta: "Devo dormire e svegliarmi per capire che è tutto vero"

Lorenzo è il primo italiano a vincere il titolo della Moto3 ed è ancora incredulo dopo il trionfo di Phillip Island. Per questo crede che solo domani si renderà conto di aver portato a termine una grande impresa.

Dalla Porta vince a Phillip Island: è campione del mondo Moto3!

Il pilota della Leopard Racing riporta in Italia il Mondiale della classe entrante 15 anni dopo Dovizioso. Dopo il ritiro di Canet sarebbe bastato un piazzamento, ma Lorenzo festeggia in grande stile, con il terzo successo stagionale.

Moto3, Phillip Island, Libere 1: Arbolino ok sul bagnato

Il pilota della VNE Snipers guida una tripletta italiana sotto alla pioggia. Alla "festa" partecipano anche il leader Dalla Porta, che inizia bene quello che potrebbe essere il weekend decisivo, e Fenati.

Dalla Porta: "Questa vittoria è per la nonna"

Il pilota del Leopard Racing ha messo una seria ipoteca sul titolo iridato della Moto3 con la seconda vittoria stagionale di Motegi, che gli ha permesso di volare a +47 sul ritirato Canet. Un successo che ha dedicato alla nonna scomparsa da poco.

Moto3: a Buriram vince Arenas, ma Dalla Porta allunga

Il pilota spagnolo centra il terzo successo in carriera infilando proprio l'italiano del Leopard Racing in volata. Canet però viene steso da Binder e Arbolino ha un problema ad una mano, quindi Dalla Porta scappa nel Mondiale.

Accolto l'appello Audi, Vernay e Vervisch riammessi a Vila Real

Le RS 3 LMS del francese e del belga erano state squalificate per superamento dei limiti di pressione minima del turbo; per Leopard e Comtoyou ci sono anche multe salate sospese per due anni.

Dalla Porta: “A Brno un secondo posto è oro per me”

Secondo al traguardo, il pilota del team Leopard ha perso la testa della classifica a favore di Aron Canet. Ma i due sono separati da 3 punti e l’italiano confida nella prossima gara in Austria, dove si sente più a suo agio rispetto a Brno. La lotta per il titolo si rinnova, con la tranquillità di avere già una moto per l’anno prossimo.

Dalla Porta: "Dopo ogni 2° posto, avevo più voglia di vincere"

Dopo tre sconfitte in volata, il pilota del Leopard Racing ha finalmente centrato la sua prima affermazione stagionale al Sachsenring, che gli ha permesso anche di portarsi in vetta al Mondiale, anche se con appena 2 punti di vantaggio sul rivale Canet.

Vernay e Coronel esclusi ancora per turbo irregolare, 3 posizioni di penalità per Guerrieri

A Vila Real i commissari hanno tolto dalle classifiche Audi e Cupra del francese e dell'olandese per non aver rispettato il BoP, mentre l'argentino è stato ritenuto colpevole della collisione con Catsburg e pagherà in Cina.

Moto3, Sachsenring: finalmente Dalla Porta, che è anche leader!

Il pilota del Leopard Racing ha infilato a due curve dal termine proprio il rivale nella corsa al titolo Canet e lo ha scavalcato di due lunghezze, perché poi lo spagnolo ha ceduto la piazza d'onore a Ramirez. Fenati sfiora il podio ed è quarto.

Vernay e Vervisch esclusi da Gara 1, Audi sul piede di guerra presenta appello alla FIA contro il BoP!

Le RS 3 LMS del francese e del belga sono state trovate con pressioni del turbo superiori al consentito, ma la Casa dei Quattro Anelli non ci sta e vuole una revisione dei risultati e del BoP.

Moto3, Sachsenring, Libere 1: Fernandez stupisce, Arbolino quinto

Miglior tempo a sorpresa per lo spagnolo dell'Angel Nieto Team, che sfiora il record della pista e precede Ramirez e Kornfeil. Il migliore degli italiani è Arbolino in quinta posizione davanti a Fenati, mentre gli altri sono tutti molto indietro.

Moto3, Assen, Libere 3: Arbolino detta il ritmo, Dalla Porta finisce in Q1

Tolta l'ottima prestazione di Tony, è stata una FP3 nella quale gli italiani non hanno brillato. Basta pensare che Antonelli, Fenati e Vietti sono dentro, ma non hanno migliorato. Dalla Porta invece paga una caduta alla curva 11.

Dalla Porta: "La vittoria arriverà e dimostreremo di essere i più forti di tutti"

Il pilota del Leopard Racing è stato beffato per appena 29 millesimi da Arbolino nella "sua" Mugello, ma è convinto che ora il pacchetto a suo disposizione si al top e che ci siano tutte le condizioni per dare la caccia al Mondiale.

Teatrino Lynk & Co in Gara 3, la Cyan Racing fa vincere Björk rallentando Ehrlacher

Brutto gioco di squadra che vede premiato lo svedese e derubato il francese di un successo meritato, con Michelisz a completare il podio con la Hyundai davanti a Farfus e Muller. Bene Azcona, bella rimonta di Tarquini, punti per le Honda di Guerrieri e Girolami.