China
Team

Geely Group Motorsport

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
50 articoli
Cancella tutti i filtri
Geely Group Motorsport
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Geely Group Motorsport

Griglia
Lista

WTCR: la Lynk & Co conferma Ehrlacher, Muller, Urrutia e Bjork

I cinesi di Geely Group Motorsport non cambiano formazione per il 2021, confermando il Campione in carica e suo zio Yvan sulle 03 TCR della Cyan Racing, mentre l'uruguagio e lo svedese saranno portacolori della Cyan Performance.

Chi è Yann Ehrlacher, il Campione WTCR fatto in... casa!

A 24 anni il francese diventa il più giovane Campione del Mondo Turismo FIA della storia, grazie ad una preparazione psico-fisica da veterano, aiutato molto dalla situazione famigliare. Ma ora non sarà più da identificare come nipote di Yvan Muller" perché la sua parte la sta facendo da solo.

WTCR: Bjork-Urrutia firmano la doppietta Lynk & Co in Gara 3

Il duo della Cyan Performance ha vita facile, Tarquini rimonta fino al terzo posto battendo le Audi di Berthon e Magnus, mentre Vernay piazza l'Alfa sesta. Guai per Ehrlacher-Muller, Top10 per il sofferente Guerrieri. Engstler butta fuori Girolami.

WTCR: Azcona regala la prima vittoria alla Cupra in Gara 2

Lo spagnolo è perfetto e precede le Lynk & Co di Muller ed Urrutia, con Berthon e Tarquini in Top5. Altri punti preziosi per Ehrlacher, Guerrieri decimo, fuori Coronel e Vernay.

WTCR, Aragón, Libere 2: Magnus-Berthon, altra doppietta Audi

Il belga e il francese dettano legge, Ehrlacher e Tarquini sono in Top5, ma piuttosto lontani. Coronel risale, Vernay perde una ruota, Honda in sofferenza.

WTCR, Aragón, Libere 1: Magnus sveglia tutti con l'Audi

Il belga chiude al comando i primi 45' di prove seguito dal compagno Berthon e dalle Lynk & Co di Urrutia e Muller. Tarquini unica Hyundai in Top10, Vernay ottavo con l'Alfa Romeo. Ehrlacher è sesto, Guerrieri undicesimo. Rompe Coronel.

WTCR: Gara 2 ad Ehrlacher nell'1-2 Lynk & Co, Alfa Romeo a podio

Il francese precede Muller, a lungo pressato da Vernay con la Giulietta. Urrutia e Berthon in Top5, Michelisz e Tarquini portano le Hyundai a punti. Guerrieri ottavo, fuori Azcona e Girolami.

WTCR: Guerrieri resiste ad Ehrlacher e vince Gara 1

L'argentino non molla di un centimetro e regala il successo alla Honda davanti alla Lynk & Co del francese, con Girolami sul podio beffando Muller. Tassi in Top5, Azcona parte malissimo e rimonta fino al sesto, Vernay vince con l'Alfa nel WTCR Trophy, Engstler salva la Hyundai.

WTCR: Guerrieri e Muller sono i poleman all'Hungaroring

L'argentino conquista il primato per Gara 1 e 3, il francese quello della griglia invertita in una sessione che sorride alle Honda di Tassi, Monteiro e Girolami. Veloce anche Azcona, disastro Hyundai, le Audi si difendono. Bene Vernay con l'Alfa Romeo, sempre in Top10.

WTCR: Ehrlacher guida la doppietta Lynk & Co in Gara 2

Sul Nordschleife, il francese supera al primo giro Girolami (che è poi penalizzato) involandosi verso il successo davanti a Björk e Tassi. Azcona soffia il quarto posto a Guerrieri, Vernay sesto con l'Alfa Romeo e vincitore nel WTCR Trophy. Male le Audi, punti per Muller.

WTCR: Guerrieri domina con la Honda Gara 1 del Nordschleife

L'argentino si sbarazza di Muller con un sorpasso incredibile all'esterno della "Arenberg" e scappa via, Ehrlacher beffa Björk nel finale ed è terzo, Coronel in Top5 davanti a Girolami, Magnus, Monteiro e all'ottimo Vernay con l'Alfa Romeo. Fuori Tassi, Urrutia, Azcona e Young, primi punti per gli ungheresi della Cupra.

WTCR: Urrutia penalizzato, Muller in Pole per Gara 1

L'uruguagio - settimo in qualifica - non si è fermato alla pesa FIA ed è stato retrocesso ultimo, dunque nel primo round con griglia invertita che si terrà oggi avremo davanti a tutti la Lynk & Co del francese, con al fianco Guerrieri.

FIA e WTCR rispondono a Hyundai: "Pari opportunità per tutti!"

Dopo che la Casa coreana ha preso una posizione molto forte contro l'organizzazione della massima serie turismo, arriva il comunicato congiunto dei suoi vertici che cercano di placare le acque. Ma ce la faranno?

WTCR: Ehrlacher guida la tripletta Lynk & Co in Gara 2 a Zolder

Berthon sbaglia partendo in anticipo e regala così il primato al francese, che precede Muller ed Urrutia, bravi a scavalcare nel finale Magnus. Girolami in Top5, Coronel sesto con Vernay che porta l'Alfa settima. Hyundai a punti con fatica, bene Azcona.

WTCR: Audi in pole per Gara 2 con il sorprendente Berthon

Gran giro del francese in Q3 che beffa Ehrlacher e Magnus, bene Urrutia quarto davanti a Muller (che sbaglia). A Girolami la pole-invertita di Gara 1 affiancato dall'Alfa Romeo di Vernay, disastrose le Hyundai, Guerrieri delude.

Santiago Urrutia balza nel WTCR come quarto pilota Cyan Racing

L'uruguaiano, dopo aver vinto il Rookie of the Year nel TCR Europe 2019, approda alla massima serie turismo per guidare la Lynk & Co 03 al fianco di Thed Björk, battendo la concorrenza di altri tre piloti.

WTCR: Cyan Racing presenta la livrea 2020 di Muller ed Ehrlacher

La squadra svedese che schiera le Lynk & Co ha ultimato la preparazione delle 03 TCR della coppia francese, mentre continua la ricerca del quarto pilota dopo la conferma di Björk.

WTCR: Lynk & Co conferma Bjork e saluta Priaulx per il 2020

Al volante della 03 TCR di Cyan Performance ci sarà lo svedese ancora una volta, mentre il britannico ha preferito dedicarsi allo sviluppo della carriera del figlio Sebastian.

Teamwork prima squadra clienti di Lynk & Co a schierare le 03 TCR

La compagine cinese è la prima ad aver ricevuto le sue tre nuove 03 da Geely Group Motorsport e valuta l'iscrizione alle serie TCR di Cina e Asia.

Lynk & Co conferma Muller-Ehrlacher: assalto di famiglia al WTCR

I cinesi hanno scelto di mantenere la coppia francese al volante delle 03 TCR gestite dalla Cyan Racing Lynk & Co, formando un team zio-nipote inedito per la serie.

Murdzevski: "Lynk & Co non ha vinto il WTCR in una settimana"

Il responsabile di Geely Group Motorsport ha parlato al programma "The Garage" di come funzionano i rapporti dell'azienda cinese con Cyan Racing e il motorsport, che ha visto le 03 TCR arrivare a vincere il titolo squadre già al debutto.

Cyan Racing conferma le quattro Lynk & Co nel WTCR

Il team svedese portacolori di Geely Group Motorsport continua l'avventura nel Mondiale con le 03 TCR. Ancora top-secret i nomi dei piloti, ma Björk, Muller ed Ehrlacher dovrebbero restare.

Ron Hartvelt nuovo capo TCR di Geely Group Motorsport

Il gruppo cinese che ha sotto controllo le Lynk & Co ha scelto un pezzo da 90 come manager per seguire le proprie attività clienti e sportive.

Muller: "Catsburg mi butta fuori apposta, non merita il WTCR"

L'olandese è arrivato lunghissimo in frenata in Gara 2 a Sepang centrando la Lynk & Co del francese, il quale non risparmia bordate e polemiche nei suoi confronti.

WTCR: Lynk & Co team Campione, Cina per la prima volta Mondiale

I punti conquistati da Björk e Muller con le nuove 03 TCR hanno consentito alla Cyan Racing di vincere il titolo riservato alle squadre battendo la BRC.

Clamoroso trionfo di Kristoffersson in Gara 3, Michelisz Campione

Lo svedese rimonta dal 22° posto e beffa Azcona, Ceccon è terzo, ma il Re è l'ungherese della BRC-Hyundai che suda freddo fino al ritiro del leone Guerrieri, sfortunato in un contatto mentre era in testa.

Guerrieri vince nel caos di Gara 2 a Sepang e riapre il Mondiale

Pioggia, buio e incidenti hanno rimescolato le carte nel secondo round, andato al perfetto argentino, mentre Michelisz è ottavo senza correre rischi. Podio per Azcona e Kristoffersson, Girolami e Ceccon in Top5, Muller tamponato da Catsburg è sesto, fuori Tarquini.

Bandiera rossa in Gara 2 a Sepang, a fuoco la Hyundai di Catsburg

L'olandese ha tamponato malamente Muller e la i30 ha perso olio, ma i tecnici della BRC la stanno aggiustando. Michelisz sbaglia e scivola in fondo mentre Guerrieri risale fino al vertice! Si ripartirà con le posizioni del primo giro.

Michelisz domina anche sul bagnato a Sepang, trionfo in Gara 1

L'ungherese non sbaglia nulla e vince davanti a Panis e Tarquini facendo un altro passo verso il titolo, seppur Guerrieri e Muller (4° e 6°) non mollino. Ottimo De Oliveira in Top5, Björk sbaglia le gomme (come tanti altri) e viene tagliato fuori.

WTCR: disastro Lynk & Co, Muller e Björk: "Non ci arrendiamo"

A Sepang le 03 TCR stanno accusando malamente la zavorra e sono finite lontanissime da Michelisz, ma il francese e lo svedese sperano ancora nella rimonta domenicale, confidando anche nella pioggia.

Björk: "Mi aspettavo di lottare per il titolo, non ho paura"

Lo svedese è fra i quattro che si contendono il Mondiale a Sepang, ma dovrà anche aiutare il suo compagno Muller se ce ne fosse bisogno.

Muller: "Ho l'esperienza di 4 Mondiali per vincerne un altro"

Il francese domenica si rigioca il titolo del WTCR che perse l'anno scorso a Macao; dal suo rientro nelle corse è sempre stato in lizza per la corona iridata e potrà contare anche sull'aiuto di Björk.

Michelisz-Guerrieri-Muller-Björk: i Fantastici 4 per un Mondiale

A Sepang si decide la rincorsa alla corona del WTCR con l'ungherese che ha un lieve vantaggio sui rivali, che però non partiranno certamente battuti e vogliosi di compiere l'impresa. Ecco la situazione.

Macau: in Gara 3 arriva la prima vittoria nel WTCR per Priaulx

Ancora dominio Lynk & Co con l'inglese che precede in volata Huff, Vernay e Kristoffersson, mentre Catsburg si tiene dietro Muller e Björk (ancora al "regalo" nei confronti di Yvan). Ok Ceccon, punti per Michelisz e Guerrieri che restano in vetta al campionato. Fuori Tarquini.

Macau: con Muller-Björk è doppietta Lynk & Co in Gara 2 del WTCR

Il francese e lo svedese trionfano davanti ad un grandissimo Ceccon, Guerrieri è quarto e prende punti preziosi, così come Michelisz, che beneficia dei sacrifici di Catsburg e Tarquini.

Geely Group apre finalmente le vendite della Lynk & Co 03 TCR

La Casa cinese accetterà gli ordini per la produzione di altre auto, che quindi andranno ad aggiungersi sul mercato alle quattro presenti nel FIA WTCR.

Altra doppietta Lynk & Co in Gara 3 con successo di Yvan Muller

Il francese si ricandida per il titolo precedendo Ehrlacher e Tarquini, fuori Michelisz e Guerrieri. Top5 per Farfus e Björk, sfortunato ritiro per Ma, gran recupero di Ceccon.

Gara 2 ad eliminazione, Tarquini regala il successo a Michelisz

Il "Cinghiale" si fa da parte per far vincere "Norbi" nella doppietta Hyundai davanti alle Lynk & Co di Muller e Björk. Guerrieri va fuori al primo giro con Ma, Priaulx fora nel finale, Haglöf in Top5, grande rimonta di Ceccon, K.O. anche Girolami e Farfus.

Doppietta Lynk & Co sull'umido, Muller in pole per Gara 3

I due francesi saranno in prima fila con le 03 davanti a Girolami, Panis e Catsburg, che battono Guerrieri e Tarquini. Pole di Gara 2 a Michelisz, delusione per le Alfa Romeo di Ma e Ceccon.

Muller vince Gara 1 davanti all'Alfa Romeo di un grande Ma Qing Hua

Il francese festeggia a casa Lynk & Co seguito come unìombra dal cinese sulla Giulietta Veloce, mentre Azcona resiste a Michelisz e va a podio. Problemi per Guerrieri, Tarquini danneggiato al via, bel recupero di Huff e Ceccon, bene Panis.

Tiago Monteiro risorge a Vila Real, emozionante trionfo in Gara 3 con la Honda

Il portoghese è fantastico davanti alla sua gente e dà un calcio ai brutti ricordi del 2017 battendo Muller ed Ehrlacher. Tassi rompe, Azcona rimonta in Top5, bel recupero anche di Girolami e Björk, a punti le Alfa Romeo, Michelisz e Tarquini, fuori Guerrieri e Catsburg.

Festa Honda a Vila Real, Tassi centra la prima pole per Gara 3 davanti a Monteiro

I piloti della KCMG hanno dettato legge con le Civic battendo le Lynk & Co di Ehrlacher e Muller, con Huff in Top5. Bene Vernay sull'Audi, Hyundai salvata dal solo Catsburg, Ma Qing Hua in pole per Gara 2 con l'Alfa Romeo affiancato da Guerrieri, sbaglia Ceccon.

Norbert Michelisz riapre il campionato vincendo Gara 1 a Vila Real

Il pilota Hyundai-BRC è perfetto è approfitta del ritiro di Guerrieri per avvicinarsi alla vetta, mentre Ehrlacher beffa col Joker Lap Farfus salendo secondo. Huff e Catsburg in Top5, risalgono anche Björk e Muller, fuori Tarquini e Monteiro, Ma sbaglia la partenza con l'Alfa Romeo e si ritrova 14°.

Figuraccia Lynk & Co, i team radio della discordia. Ehrlacher: "Mi penalizzate senza un perché, non ringraziatemi!"

A Zandvoort il box della Cyan Racing ha fatto una confusione incredibile con i ripetuti scambi di posizione fra Björk e il francese, che si è sentito derubato della vittoria e ha urlato tutta la sua rabbia via radio prima di lasciare il successo al compagno di squadra.

Teatrino Lynk & Co in Gara 3, la Cyan Racing fa vincere Björk rallentando Ehrlacher

Brutto gioco di squadra che vede premiato lo svedese e derubato il francese di un successo meritato, con Michelisz a completare il podio con la Hyundai davanti a Farfus e Muller. Bene Azcona, bella rimonta di Tarquini, punti per le Honda di Guerrieri e Girolami.

La Lynk & Co di Muller trovata irregolare in Q3, la pole di Gara 3 va ad Ehrlacher

La 03 dell'alsaziano non rispetta le potenze imposte dal BoP e Yvan viene retrocesso quinto. Passa davanti suo nipote assieme a Björk, seconda fila per le Hyundai di Michelisz e Farfus.

Lynk & Co ancora davanti, un favoloso Muller si prende di forza la Pole Position per Gara 3

Le 03 TCR continuano a volare a Zandvoort, ma il francese fa la differenza con un giro velocissimo in Q3 battendo Ehrlacher e Björk, mentre Michelisz e Farfus salvano le Hyundai. Ottimo Azcona, Honda soffre ma è in pole per Gara 2 con Guerrieri, Tarquini e le Alfa Romeo fuori in Q1, male le Audi e Priaulx.

Doppietta Lynk & Co con Björk e Muller che festeggiano in Gara 1 a Zandvoort

I piloti Cyan Racing sono perfetti e precedono un aggressivissimo Azcona in una gara priva di emozioni. Kristoffersson in Top5 assieme a Priaulx, buon recupero di Bennani, Catsburg unica Hyundai a punti. Guerrieri e Girolami in Top15, Tarquini a bocca asciutta così come le Alfa Romeo.

Le Lynk & Co volano troppo, rivisto il BoP: "Auto ancora nuove, abbiamo sbagliato"

Dopo il dominio delle qualifiche olandesi da parte delle 03 TCR della Cyan Racing, il dipartimento tecnico di FIA e WSC ha rivisto zavorra e potenza delle macchine cinesi per evitare una discrepanza assurda con gli altri.

Polestar e Cyan con Geely Motorsport, in arrivo una nuova TCR 2019?

Chiusa in gloria l'avventura nel WTCC, gli uomini della Volvo stanno ora lavorando per una nuova squadra dell'azienda cinese e in cantiere potrebbe esserci la macchina per la FIA World Cup del prossimo anno.