G-Drive Racing
Russian Federation
Team

G-Drive Racing

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
25 articoli
Cancella tutti i filtri
G-Drive Racing
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di G-Drive Racing

Griglia
Lista

ELMS: G-Drive, DKR e Ferrari-Iron Lynx vincono a Le Castellet

Al Paul Ricard è festa per la Aurus-Gibson #26 di Rusinov/Colapinto/De Vries che ha la meglio su United Autosports e Team WRT. In Pro-Am vince il Racing Team Turkey, grandi Cressoni/Mastronardi/Molina con la 488.

ELMS: G-Drive, United Autosports e Proton vincono a Portimao

In LMP2 si impone il team russo davanti alla Duqueine, in LMP3 la scuderia anglo-statunitense si aggiudica il titolo di categoria battendo RealTeam e Inter Europol. Fra le LMGTE viene incoronata la Porsche, seguita dalle Ferrari.

Toyota e Aston Martin trionfano alla 24h di Le Mans

Buemi, Nakajima e Hartley svettano con la TS050 #8 davanti alla Rebellion #1 e ai compagni della #7. Grande beffa finale per la R13 #3, malissimo ByKolles. Successo da brividi per la United Autosports in LMP2, la Vantage #97 batte la Ferrari #51 in LMGTE Pro, mentre in Am ha la meglio la Aston #90 della TF Sport fra le sportellate finali per il podio.

Le Mans: G-Drive ancora con Vergne alla 24h, De Vries per la ELMS

Il team russo di Rusinov si affida ancora al francese per la 24h di settembre, ingaggiando anche Mikkel Jensen, il quale correrà pure in ELMS con l'olandese.

IDEC conquista il titolo ELMS dopo la penalità a G-Drive Portimao
Video all'interno

IDEC conquista il titolo ELMS dopo la penalità a G-Drive

IDEC Sport ha conquistato il titolo European Le Mans vincendo l’ultimo appuntamento della stagione a Portimao, a seguito della penalità inflitta a G-Drive Racing.

24h di Le Mans: le Toyota firmano la doppietta nel Warm-Up

A guidare è la TS050 Hybrid #7, che rifila 1" alla gemella #8, mentre il terzo tempo lo firma la Rebellion #3 davanti alla coppia di LMP1 della SMP Racing. Bene la G-Drive in LMP2, le Porsche sono le migliori in GTE Pro e Am.

Jean-Eric Vergne continua l'avventura con la G-Drive Racing anche nel 2019

Il francese ha trovato l'accordo per proseguire in ELMS e alcune gare del WEC con la LMP2 #26 della squadra russa affiancando il boss Rusinov.

24 Ore di Le Mans: G-Drive perde l'appello, la vittoria della LMP2 resta alla Alpine

La G-Drive Racing ha perso il suo appello contro la squalifica patita alla 24 Ore di Le Mans dopo aver vinto la classe LMP2.

Il G-Drive Racing conquista il titolo in una 4 Ore di Spa-Francorchamps interrotta per pioggia

Roman Rusinov e Andrea Pizzitola si sono laureati campioni con una gara di anticipo nonostante una penalità rimediata da Vergne li abbia fatti finire fuori dai punti. La corsa è stata interrotta dopo 2 ore a causa delle condizioni meteo.

Jean Eric Vergne regala al G-Drive Racing la pole per la 4 Ore di Spa-Francorchamps

Il francese beffa nei minuti conclusivi Albuquerque e conquista la pole per poco meno di due decimi. In LMP3 Drudi è secondo per un soffio alle spalle di Lahaye, mentre in GTE Matteo Cairoli conquista una pole con un giro da urlo.

Il G-Drive Racing festeggia il terzo successo consecutivo alla 4 Ore di Silverstone

Rusinov, Vergne e Pizzitola si sono imposti anche sul circuito inglese e vedono il titolo vicino dopo il ritiro della vettura del Racing Engineering. In GTE Molina vince nonostante una penalità.

Il G-Drive Racing conquista il successo a Spielberg con Vergne, Rusinov e Pizzitola

L'equipaggio del G-Drive Racing si è imposto in Austria dopo una lunga lotta strategica con il team Duqueine Engineeering in condizioni di bagnato e asciutto. In GTR successo per la Porsche del Proton Competition.

G-Drive e TDS Racing fanno appello dopo la squalifica rimediata alla 24 Ore di Le Mans

Il team vincitore e quello terzo classificato nella categoria LMP2 hanno fatto ricorso per poter tornare in possesso dei rispettivi risultati ottenuti alla gara di durata più importante al mondo.

Clamoroso: G-Drive perde la vittoria LMP2 a Le Mans per un sistema irregolare del rifornimento

La squadra di Vergne, Pizzitola e Rusinov è stata squalificata e la vittoria è finita nelle mani del team Signatech Alpine Oreca di Lapierre, Negrao e Thiriet. Squalificata per lo stesso motivo la TDS Racing, che così ha perso il terzo posto assoluto.

Memo Rojas e Leo Roussel conquistano il titolo a Portimao

L'equipaggio del G-Drive Racing centra il 4° posto che gli garantisce la matematica certezza del titolo. La vittoria in LMP2 va al Graff Racing. In LMP3 il secondo posto consente a Rayhall e Falb di laurearsi campioni. In GT3 Cairoli è super e centra il successo.

Rossiter sostituirà Lynn al Fuji al volante della G-Drive

A causa di una sessione di test con la vettura del DS Virgin Racing, Alex Lynn dovrà saltare l'appuntamento del Fuji. Il team G-Drive ha optato per James Rossiter, conoscitore del tracciato e della cultura giapponese grazie al suo impegno in Super GT.

Austin, Libere 3: Kazuki Nakajima riporta la Toyota in vetta

La TS050 del pilota giapponese ha simulato la qualifica, battendo il tempo ottenuto da Neel Jani ieri. Le Porsche invece hanno simulato il passo gara. Ford torna in testa tra le GTE PRO davanti alle Ferrari di James Calado e Sam Bird

Derani, Albuquerque e Hanley novità LMP2 alla 6 Ore del Ring

Sostituiranno Piquet, Prost e Lynn sulle Oreca della Vaillante Rebellion e G-Drive. Confermata la presenza della CLM Enso della ByKolles con Marco Bonanomi. In settimana Porsche ha provato la 919 H ad alto carico

Hirakawa, Rojas e Roussel regalano il successo alla G-Drive a Monza

Nonostante un drive through per non aver rispettato il limite di velocità durante una Full Course Yellow, il team russo ha centrato il successo precedendo l'equipaggio del DragonSpeed e il team Class Racing, terzo con Fjordbach e Andersen.

Alex Lynn ha provato la LMP2 della G-Drive Racing in Spagna

La G-Drive Racing ha svolto un test con il britannico ad Aragon in vista della stagione 2017: per il 23enne si prospetta un'annata davvero ricca di impegni.

Il G-Drive Racing conquista gara e titolo in un finale drammatico all'Estoril

Un finale di stagione drammatico ha visto i leader della classifica Thiriet by TDS Racing costretti ad una lunga sosta ai box per un problema elettrico. Il G-Drive Racing ha così approfittato del problema per conquistare un titolo inatteso.

Will Stevens correrà con il team G-Drive al Fuji prendendo il posto di Rast

Renè Rast sarà impegnato nel DTM con l'Audi per sostituire Mattias Ekstrom, dunque il team G-Drive ha scelto Will Stevens per correre alla 6 Ore del Fuji. Per l'inglese si tratta di un ritorno, perché ha già corso con il team alla Sarthe 2016.

G-Drive sostituisce Berthon con Will Stevens per la 24 Ore di Le Mans

Il team G-Drive Racing ha ingaggiato Will Stevens per correre solo la 24 Ore di Le Mans. Il britannico correrà con Rast e Rusinov, poi farà ritorno al team Manor per le restanti gare del WRC 2016.

A Imola la pioggia incorona la Oreca-Nissan di Hirakawa, Beche e Thiriet

Chiusura in regime di Safety-Car per la 4 Ore italiana, vinta dalla scuderia Thiriet by TDS Racing sulla Gibson 0155-Nissan di Van der Garde, Tincknell e Dolan già mattatori a Silverstone e ancora leader di classifica.