W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
116 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
123 giorni
Moto3
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
25 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
32 giorni
Moto2
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
25 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
32 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
40 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
26 giorni
IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
74 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
88 giorni
MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
32 giorni
WRC
DG Sport Compétition
Belgium
Team

DG Sport Compétition

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
58 articoli
Cancella tutti i filtri
DG Sport Compétition
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di DG Sport Compétition

Griglia
Lista

TCR Europe: Briché trionfa in Gara 1, ma Files è terzo e vicino al titolo

Il francese viene scortato da Comte fino al traguardo, mentre l'inglese risale dal nono posto con bei sorpassi ed è a +33 su di lui. Urrutia quarto e migliore Audi, grande rimonta di Homola, Baumann e Paulsen, fuori Morbidelli e Filippi.

TCR Europe: Briché trionfa in Gara 2 ad Hockenheim nella doppietta Peugeot, podio per Jessica Bäckman

Grande prova del francese che precede Comte e la ragazza della Hyundai-Target. Quarto Andreas Bäckman seguito da Urrutia e Potty, grandissimo duello Engstler-Files, Coronel rimonta in Top10 beffando Filippi e Morbidelli. Disastroso Borković che butta fuori Paulsen, malissimo Renault e Cupra, K.O. Panciatici e Homola.

TCR Europe, Hockenheim, Libere 1: Urrutia porta al comando l'Audi

Il sudamericano è il più rapido in una classifica con una bella lotta fra i vari marchi. Comte e Files sul "podio" virtuale seguiti da Lloyd e Clairet, bene Magnus ed Egnstler, Morbidelli è in Top10, Paulsen migliore delle Cupra. Indietro Coronel e Borković.

TCR Europe, Hungaroring, Libere 2: Hyundai ancora davanti con Jessica Bäckman

Le i30 N sono sempre velocissime con la svedese che si tiene dietro la Peugeot di Comte e Borković, mentre Potty chiude in Top5 sulla Volkswagen precedendo Files, Homola e Panciatici. Sbatte Andreas Bäckman, migliora Luca Filippi, indietro Morbidelli.

La DG Sport torna con le sue Peugeot in TCR Europe

La squadra belga conferma Comte al volante della 308 e cerca un secondo pilota dopo che nella passata stagione ha corso nel WTCR.

Nève: "Peugeot ci ha affiancato per promuovere la 308, non so se continuerà a farlo"

Il Team Manager della DG Sport Compétition tira le somme al termine della prima stagione del WTCR dove Comte e Homola si sono dati da fare in condizioni durissime. Ma il futuro al momento non è ancora definito e il Leone potrebbe non essere in pista nel 2019.

Ceccon penalizzato, Gabriele Tarquini vince Gara 3 e allunga in classifica, Alfa Romeo terza

Il pilota del Team Mulsanne-Romeo Ferraris sbaglia il posizionamento in griglia e prende 5" che lo fanno finire dietro al "Cinghiale" e a Comte nonostante una bella rimonta e allungo finale. Muller è fuori dai punti e piomba a -39 dal leader, Bennani e Panis in Top5, Huff sesto vince una bagarre clamorosa per la zona punti dalla quale resta fuori per un soffio Monteiro. Punito anche Oriola.

L'Alfa Romeo torna sul tetto del mondo, Kevin Ceccon trionfa in Gara 1 a Suzuka!

Il pilota del Team Mulsanne conquista una storica vittoria con la Giulietta della Romeo Ferraris nel primo round giapponese precedendo la Peugeot di Comte e la Hyundai di Muller, che aggancia Tarquini (8°) in vetta. Guerrieri rimonta ed è 4° davanti a Bennani e Vernay, fuori Björk ed Ehrlacher, Ferrara 14° seguito da Monteiro.

Uno strepitoso Kevin Ceccon conquista la pole position di Gara 3 a Suzuka con l'Alfa Romeo!

Il pilota del Team Mulsanne-Romeo Ferraris è perfetto con la Giulietta e batte Tarquini e Comte, il quale sbaglia nel momento decisivo. Top5 anche per Ehrlacher e Bennani, Panis migliore Audi, Oriola beffa Guerrieri e si prende la pole di Gara 2. Muller e Björk masticano amaro, Ferrara 21°, Monteiro 16°, indietro Vernay.

A Suzuka la pole position di Gara 1 se la prende Comte, ma Ceccon e l'Alfa Romeo sono in prima fila!

Grande prestazione del pilota Peugeot che batte per 0"107 la Giulietta del Team Mulsanne-Romeo Ferraris e le Honda di Guerrieri ed Ehrlacher. Tarquini in Top5 davanti a Muller, soffrono le Audi, delude Björk, Ferrara è 16°. Monteiro 20° fa progressi al rientro.

Mehdi Bennani trionfa all'ultima curva in Gara 2 dopo una battaglia da brividi con Comte

Grande successo per il marocchino che precede la Peugeot del francese, autore di un assalto finale da applausi, mentre Berthon sale per la prima volta sul podio con un'Audi sempre veloce. Oriola quarto seguito da Vernay e Vervisch, Ma Qing Hua è ottavo, ma ne combina altre, Muller unica Hyundai a punti, positivo Ceccon con l'Alfa Romeo. Indietro le altre Honda.

Primo trionfo per Homola: "Non è facile mantenere la calma se c'è Muller a pressarti"

Lo slovacco ha vinto in Gara 2 a Vila Real regalando anche il secondo sucesso alla Peugeot, ma per riuscirci ha sudato parecchio dato che alle sue spalle c'era la Hyundai dell'agguerrito alsaziano.

Homola regala il bis alla Peugeot con la vittoria di Gara 2 a Vila Real

Lo slovacco è bravissimo a superare Muller nel primo giro e se lo tiene dietro fino alla fine, mentre Shedden butta via tutto beccandosi una penalità. Altro podio per Oriola, Vernay e Michelisz rimontano, undicesimo Giovanardi con l'Alfa Romeo.

Comte fa ruggire il Leone: "La prima vittoria con Peugeot non mi sorprende"

Il pilota della DG Sport ha conquistato il primo successo con la 308 TCR a Zandvoort, ma già sapeva che su questa pista avrebbe potuto togliersi delle soddisfazioni.

Aurélien Comte e Peugeot festeggiano la prima vittoria in Gara 2

Grande trionfo per il transalpino con la 308, autore di una gara perfetta che lo vede precedere le Honda di Ehrlacher e Thompson. Oriola e Bennani in Top5, show Shedden-Guerrieri, nessun punto per le Hyundai.

Ehrlacher vince Gara 1, primo podio per Comte con la Peugeot

Il pilota della Münnich Motorsport è perfetto e con la sua Honda precede l'ottimo francese sulla 308. Huff scivola 3° e si difende dalle Audi di Shedden e Vernay. Punti per Guerrieri, out Tarquini, Michelisz e Muller, Björk lontanissimo, ok Morbidelli.

Zandvoort, Libere 2: ancora Guerrieri-Ehrlacher, vola Comte

Le Honda della Münnich Motorsport proseguono la loro cavalcata davanti alla Peugeot del francese e alle Audi di Vernay, Vervisch e Berthon. Migliora Lessennes, Hyundai indietrissimo, disastro Coronel.

Comte-Homola, 308 motivi per essere pronti: "Evitare errori e cogliere occasioni"

La coppia della DG Sport Compétition si appresta a portare al debutto la nuova Peugeot TCR nella massima serie turismo, alla quale si presenta con umiltà e voglia di crescere facendo un passo alla volta.

DG Sport completa il suo team 2018 con Mat'o Homola

La squadra belga ha rinnovato l'accordo con il pilota slovacco 23enne per guidare la seconda Peugeot 308 TCR dopo le avventure passate assieme in TCR International con la Opel Astra.

Doppio colpo per la DG Sport: Comte sulla 308 TCR, Eric Nève team manager

La squadra belga ha scelto due nomi importanti per il 2018 della Coppa del Mondo FIA: il francese salirà sulla Peugeot che ha contribuito a sviluppare, mentre l'esperto dirigente transalpino torna al muretto dopo anni ad Eurosport.

DG Sport punta al WTCR e cerca i piloti per le sue due Peugeot 308 TCR

La squadra belga vuole iscriversi alla stagione 2018 con le nuove vetture del Leone, per cui sta lavorando alacremente per mettere insieme il programma, al quale i concorrenti dovranno dare una mano con parte del budget.

Comte e la missione 308: "La Peugeot è nuovissima e voglio guidarla nel 2018"

Il Campione Europeo del TCR, al termine di una stagione molto dura, ora si sta impegnando al massimo per portare ad un livello di competitività alto la nuova vettura del Leone che debutterà in pista il prossimo anno.

La DG Sport porta Aurélien Comte a Dubai

La squadra belga ha deciso di premiare il pilota francese per la vittoria del titolo europeo affidandogli la Opel Astra TCR per l'ultimo round stagionale della serie TCR principale.

Aurélien Comte conquista a sorpresa il TCR Europe Trophy ad Adria

Grazie al piazzamento a punti in Gara 1 e alla vittoria in Gara 2, il francese con la Peugeot si aggiudica il trofeo beffando Altoè e Files. Vola la Hyundai di Tarquini, buone prove per Ferrara e Potty, combattivo Abreu.

Donniacuo, Abbring e Lessennes vincono a Mettet, Giacomo Altoè due volte secondo

Il pilota della Bas Koeten Racing ha trionfato a bordo della sua Audi, imitato dal collega della Peugeot e dal belga della Honda. Doppio podio per il veneto con la VW Golf, in Top3 anche Dejonghe, Lémeret, Comte, Morien e Potty.

Mat'o Homola in pole position per un soffio a Buriram

Lo slovacco piazza la sua Opel davanti alla SEAT di Nash per 0"004, con Michelisz e Vernay in seconda fila. Top5 per Tassi, bene Altoè settimo, pole di Gara 2 per Panis, che verrà affiancato da Comini (nono). Problemi per le Alfa Romeo.

Munkong Sathienthirakul sulla Opel della DG Sport a Buriram

Il team belga ha deciso di affidare il volante della Astra TCR al pilota di casa, che già in passato ha fatto esperienza con il mondo dell'International Series.

Ecco il Success Ballast per Buriram

In Thailandia, come previsto da tempo, il più pesante sarà Morbidelli con 30kg di zavorra sulla sua Volkswagen, mentre 20kg sono stati assegnati alla SEAT di Lloyd e 10kg alla Opel di Homola.

A Zolder festeggiano Detry e per la prima volta la Peugeot con Comte

Il pilota del Team WRT fa doppietta nei primi due round in Belgio, mentre il francese regala il successo alla 308 per la prima volta nelle altre due gare. Sul podio salgono anche Mondron, Abbring, Léméret, Potty, Lessennes e Donniacuo.

Demoustier abbandona la DG Sport, seconda Opel Astra a disposizione

Il pilota francese ha preferito concentrarsi sul RallyCross e la squadra belga sta cercando il secondo pilota da affiancare ad Homola per le ultime tre gare dell'anno.

Morbidelli: "Contentissimo per il team e orgoglioso di me stesso"

La doppia vittoria di Oschersleben ha caricato il pesarese, mentre Homola mastica un po' amaro. Primo podio per Lloyd, Huff sorride, Vernay contento della leadership ritrovata a sorpresa.

Percorso netto per Morbidelli ad Oschersleben, sua anche Gara 2

Il pesarese è uno spettacolo e vince anche il secondo round con un sorpassone su Homola all'ultimo giro. Vernay è terzo, Lloyd e Comini in Top5. Carambola incredibile al via, fuori Colciago, Huff, Oriola, Altoè e Tassi.

Un grandissimo Morbidelli ritrova la pole position ad Oschersleben

Fantastica prestazione del pesarese che parte per la prima volta davanti con la sua Golf seguito dall'ottimo Van Lagen. Terzo Lloyd con la SEAT, Huff e Oriola in Top5, bene Altoè. Disastro Alfa Romeo e Audi, Homola in pole per Gara 2.

Mat’o Homola escluso dalle qualifiche di Budapest

La Opel Astra dello slovacco non è stata trovata conforme ai regolamenti e potrà correre partendo ultima solo se alla DG Sport si rimetteranno in regola. La pole di Gara 2 va a Møller, Altoè sarà secondo.

Lotti: "Alfa Romeo e Opel sono legali, il caso è chiuso"

Il promoter del TCR ha parlato con Motorsport.com chiarendo che Giulietta e Astra sono due vetture omologate con una piccola deroga sul turbo, dunque l'appello presentato da Craft-Bamboo non avrà un seguito.

Craft-Bamboo e SEAT tuonano: "Alfa Romeo e Opel stanno barando"

Il team Lukoil, in accordo con il costruttore spagnolo, ha deciso di presentare appello contro la conformità del turbo di Giulietta e Astra, dunque i risultati del Salzburgring restano provvisori.

Alfa Romeo regina in Gara 1 grazie a Dušan Borković

Al Salzburgring il serbo è perfetto e trionfa con la sua Giulietta davanti alla Opel di Homola. Grande rimonta di Comini, terzo, seguito da un fantastico Jäger e Oriola. Nessun punto per Colciago, brutti incidenti per Huff e Vernay.

Mat'o Homola piazza la Opel in pole position al Salzburgring

Lo slovacco vola con la Astra davanti all'Alfa Romeo di Borković, che però ostacola Comini (ottavo). Oriola è terzo, Tassi quarto ma deve arretrare per cambio motore. Benissimo Jäger, Colciago in pole per Gara 2. Lontano Vernay.

A Zolder è dominio Boutsen Ginion Racing con Coronel e Lessennes

Nelle quattro gare di oggi ha dominato la Honda dell'olandese e del belga, mentre a podio vanno anche Potty, Dejonghe-Dupont, Abbring-Comte, E.Mondron e Vervisch. Gare difficili per Comini, Altoè non riesce a correre per un problema tecnico.

Demoustier prende il posto di Corthals alla DG Sport Compétition

Il 26enne francese correrà con la Opel Astra TCR della squadra belga a partire dal round di Salisburgo rimpiazzando il veterano ex-compagno di squadra di Mat'o Homola.

Jaap Van Lagen si aggiudica Gara 3 e 4 a Zandvoort

Prime vittorie per l'olandese con l'Audi RS 3 LMS TCR, ma un ottimo Comte lo ha insidiato a lungo con la Peugeot. Coronel prima va a podio poi fora, bene anche Morien e Mondron.

Mondron e Altoè vincono la Qualifying Race di Zandvoort

Con una bella prova di forza, i ragazzi della Delahaye Racing conquistano il successo precedendo l'ottima Peugeot di Comte/Abbring. Grande rimonta fino al podio per Van Lagen/Reicher con l'Audi, gara nera per le Honda, tante forature.

A Spa è festa per Homola e Van Der Linde in Gara 3 e 4

Lo slovacco conquista il successo al volante della sua Opel (ritirandosi nel secondo round), imitato dal sudafricano della Comtoyou. A podio vanno anche Potty e Huff.

Homola e Caprasse in pole position con la Opel Astra a Spa

I piloti della DG Sport Compétition hanno ottenuto il miglior tempo complessivo precedendo la Audi di Comini/Van der Linde e la VW Golf di Vernay/Huff. In Top5 anche la Honda di Lessennes/Guibbert e la SEAT dei fratelli Mondron.

A Spa la DG Sport porta Homola e fa debuttare Kevin Abbring

La DG Sport Compétition ha deciso di schierare due vetture in Belgio: una è la Peugeot 308 Racing Cup su cui siederanno il rallista olandese e Comte, mentre l'altra è una Opel Astra per lo slovacco e Caprasse.

(Alfa) Romeo & Giulietta, e altre storie belle e brutte dal deserto

In Bahrain abbiamo visto ancora una volta l'Alfa Romeo vincente, i piloti della Craft Bamboo sul podio, super Colciago e un Vernay leader inaspettato. Ma anche giovani ridimensionati e Comini incatenato alla sua bella.

Meccanici DG Sport al lavoro sulla frizione della Opel di Corthals

Stamattina è stato riscontrato un problema sulla Astra TCR del belga e i tecnici stanno lavorando per rislverlo in tempo e consentirgli di schierarsi alla nona posizione della griglia invertita.

Opel sugli scudi a Sakhir, Homola è un fulmine, ma la pole position va a Corthals

Le Astra TCR dettano legge, con lo slovacco a terminare davanti (ma retrocesso in fondo per cambio-motore) e il belga ad ereditarne la pole. Bene Valente e Colciago, indietro Oriola e Comini, Ficza in pole per Gara 2 affiancato da Borković.

Analisi TCR 2017: animali fantastici e dove trovarli

La terza stagione della TCR International Series si è aperta in Georgia con gare bellissime dove a mettersi in luce sono stati diversi protagonisti di ieri, oggi e domani. Tutti senza paura di lottare mostrando zanne e artigli.

Kajaia regala all'Alfa Romeo la pole position di Rustavi

Il georgiano brilla in casa mettendosi alle spalle Tassi e Ficza. Vernay e Colciago in TOp5, Comini è sesto davanti a Morbidelli. Altoè in pole per Gara 2 affiancato da Oriola, male Nash e Borkovic.

Rustavi, Libere 2: Tassi regola Vernay e Ficza

Gli ungheresi continuano a dominare le prove in Georgia: stavolta al comando c'è quello della M1RA, seguito dal francese della Leopard Racing. Kajaia quarto con l'Alfa, Colciago in Top5, Altoè nono. Indietro Morbidelli e Comini, ok Homola.

La DG Sport conferma Corthals sulla Opel e ingaggia Mat'o Homola

La squadra belga ha rinnovato l'accordo con il Campione Europeo TCR e ha deciso di affidare la seconda Astra al giovane slovacco.

La DG Sport Compétition schiera due Opel Astra TCR

Dopo le belle cose mostrate lo scorso anno in TCR Benelux, la squadra belga ha deciso di iscriversi alla stagione 2017 internazionale, per la quale cerca due piloti con budget ed esperienza.

Benelux, la DG Sport pensa a tre Opel Astra per il 2017

Al termine di una prima stagione molto positiva che ha visto Corthals chiudere al secondo posto, il team vicino ad Opel lavora già per aumentare le proprie vetture in griglia il prossimo anno.

Corthals: "Bello vincere il TCR Trophy Europe, ora vorrei correre in International Series"

Il primo TCR Trophy Europe se lo è aggiudicato il veterano belga con la Opel Astra della DG Sport Compétition. Ora bisogna iniziare a pensare al 2017, ma "Pilou" ha già le idee molto chiare.

Corthals ad un passo dal TCR Trophy Europe

Il pilota belga sarà in azione ad Hockenheim per il gran finale dell'ADAC TCR Germany e per aggiudicarsi il titolo europeo, ma Antti Buri spera di fargli lo sgambetto.

Ai test di Valencia c'è anche la Peugeot 308 Racing Cup TCR!

Piloti e squadre che prendono parte alle serie TCR sono a Valencia per due giorni di prove collettive, alle quale prende parte anche la vettura del Leone che DG Sport vuole schierare il prossimo anno.

La DG Sport sceglie la Opel Astra per la TCR Benelux Series

La squadra belga debutterà facendo alternare al volante Pierre-Yves Corthals e Frédéric Caprasse