GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
46 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
66 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
24 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
58 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
30 giorni
MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
51 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
10 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
73 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
ELMS
G
Barcellona
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
10 giorni
G
Monza
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
45 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
94 giorni

Trofeo IRC: vittoria per Asnatti-Castelli al Taro

condividi
commenti
Trofeo IRC: vittoria per Asnatti-Castelli al Taro
Di:
1 giu 2015, 11:39

Michele Rovatti e Valentina Catone vincono invece nella categoria Twingo R2 ICR

Un appuntamento che rimarrà impresso nella memoria degli appassionati quello del 22° Rally Internazionale del Taro, dove per l’occasione sono accorse oltre 100 vetture, di cui una buona parte con l’effige della Losanga sul cofano. 

Il secondo round dell’International Rally Cup, spalmato su dieci prove speciali (nove effettive al seguito della cancellazione della seconda “Bardi” di ieri sera), ha celebrato la vittoria dell’equipaggio formato da Marco Asnaghi e Maurizio Castelli nel Trofeo Clio R3 IRC, mentre Michele Rovatti e Valentina Catone sono svettati nel Twingo R2.

Tra le Clio R3 il duo della Pini Racing ha messo a segno ben sei “piesse”, dando prova di trovarsi perfettamente a proprio agio sugli asfalti dell’Appennino Emiliano. Alle loro spalle ha chiuso la gara staccato per meno di 38 secondi Gianluca Tosi (Gima Autosport), che con il navigatore Alessandro Del Barba, esce dal Taro in vetta alla classifica del trofeo. Bene anche Kevin Gilardoni, terzo sul palco di arrivo di Bedonia con Corrado Bonato, con cui ha scavalcato in classifica i due protagonisti dell’Elba Federico Gasperetti e Federico Ferrari. Quest’ultimi costretti al ritiro in occasione della quinta speciale la “Folta”, in cui hanno aperto la ruota lasciando strada libera allo stesso Asnaghi con cui erano in lotta per la vetta della classifica a tempi, (poco più di due secondi era il distacco che li separava prima del ritiro dei due piloti Gima).

Fra le Twingo R2 Michele Rovatti e Valentina Catone hanno dominato dall’inizio alla fine centrando il successo in ben cinque “piesse”, mostrando ancora una volta di essere l’equipaggio da battere anche questa stagione. Il portacolori della S.M.D. hanno preceduto il duo Benvenuti-Torielli (Gima Autosport), che ha messo a segno due speciali siglando una buona seconda posizione nel trofeo riservato alle piccole ma frizzanti Twingo R2. Terzo gradino del podio per l’equipaggio formato da Roberto Costi e Simona Franzoni, all’esordio stagionale su una vettura della Publisport.

Nel Trofeo “Corri con Clio N3” replica il successo dell’Elba Leonardo Pucci, primo anche al Taro con il co-pilota Fausto Matucci.

I Trofei Renault Rally torneranno di scena l’11 e 12 luglio in occasione della 43esima edizione del Rally di San Marino.

Articolo successivo
Weekend intenso per i Trofei Rally Renault

Articolo precedente

Weekend intenso per i Trofei Rally Renault

Articolo successivo

Rossetti trionfa al Targa Florio nell'R3T Produzione

Rossetti trionfa al Targa Florio nell'R3T Produzione
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Trofei Clio R3T
Autore Redazione Motorsport.com