Sochi, Gara 1: Gené guida la doppietta Craft Bamboo

condividi
commenti
Sochi, Gara 1: Gené guida la doppietta Craft Bamboo
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
21 giu 2015, 12:45

Lo spagnolo ha dominato fin dal primo giro, sul podio anche Oriola e Belicchi. Comini 4°, Morbidelli 7°.

Jordi Gené e Pepe Oriola hanno regalato una fantastica doppietta al team Craft-Bamboo Lukoil in Gara 1 della TCR a Sochi.

Le SEAT dei due spagnoli hanno dominato fin dal primo giro, senza che nessuno potesse impensierirle. Sul podio sale anche Andrea Belicchi (Target Competition), il quale nei primi giri è si è dovuto difendere dagli attacchi di Mikhail Grachev, che poi ha iniziato a pederdere terreno e ha chiuso 6° dietro a Stefano Comini e Sergey Afanasyev, quest'ultimo migliore dei piloti russi in azione.

Non è stata una grande gara per le Honda Civic: Gianni Morbidelli e Kevin Gleason si sono classificati 7° ed 8°.

IL FILM DELLA GARA

GRIGLIA - Scendono alcune gocce di pioggia, ma la pista è comunque asciutta.
VIA - Bella partenza di Gené che mantiene la posizione davanti ad Oriola, Belicchi, Grachev, Comini ed Engström, quest'ultimo non irresistibile.
GIRO 1 – Afanasyev passa Morbidelli dopo essere andato largo in una curva ed è 7°.
GIRO 3 – Grachev attacca Belicchi in frenata. Afanasyev ed Engström lottano per la 6a posizione in modo ruvido; Nykjær e Morbidelli ne approfittano per superare lo svedese.
GIRO 4 – Belicchi è 3° e inizia a guadagnare su Grachev, avvicinato da Comini.
GIRO 6 – Gené, Oriola e Grachev ricevono un avvertimento per aver superato i limiti della pista. Morbidelli attacca Nykjær.
GIRO 7 – Grachev inizia ad avere problemi di gomme e perde terreno, superato da Comini e Afanasyev, ritrovandosi 6°.
GIRO 9 – Engström passa Nykjær andando largo e gli restituisce l'8a piazza.
GIRO 10 – Rakhmatullin si ferma ai box per problemi di pressione dell'olio. Afanasyev e Grachev si toccano.
GIRO 11 – Errore di Gené, che però resta in testa. Engström scivola su un cordolo e colpisce Nykjaer danneggiando il radiatore.

TCR SOCHI - Gara 1

TCR SOCHI - Griglia Gara 2

Prossimo articolo TCR
Sochi, Gara 2: Comini vince e torna leader

Previous article

Sochi, Gara 2: Comini vince e torna leader

Next article

Gené: "Bella Pole, ma è dura capire i limiti della pista"

Gené: "Bella Pole, ma è dura capire i limiti della pista"

Su questo articolo

Serie TCR
Piloti Jordi Gene , Andrea Belicchi , Pepe Oriola
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie