Il Campos Racing ha scelto l'Opel Astra OPC

condividi
commenti
Il Campos Racing ha scelto l'Opel Astra OPC
Di: Matteo Nugnes
13 mar 2015, 13:28

Le vetture saranno due in Cina e Malesia, poi diventeranno tre. Già annunciato l'ucraino Igor Skuz

La Campos Racing ha confermato ieri che schiererà delle Opel Astra OPC nella stagione 2015 della TCR International Series. La compagine spagnola porterà in pista due vetture nelle prime due tappe, a Sepang e Shanghai. Poi, quando la serie farà ritorno in Europa, arriverà anche un terzo esemplare.

Il primo pilota che è stato annunciato è quello dell'ucraino Igor Skuz, che ha già difeso i colori della Campos Racing nella scorsa edizione della European Touring Car Cup, nella quale ha conquistato anche due successi, chiudendo terzo nella classe TC2 Turbo.

"Questa è una nuova avventura per la Campos Racing e siamo felici di partecipare alla TCR International Series perché ci sembra una grande opportunità per migliorare la nostra reputazione. Inoltre siamo lieti di continuare con Igor Skuz, che si è costantemente migliorato da quando ha iniziato a lavorare con noi tre anni fa" ha detto il team principal Joan Orús.

"Siamo molto contenti di accogliere un team esperto come la Campos Racing. L'Opel Astra OPC ha chiaramente un grande potenziale, quindi gli auguriamo una stagione di successo" ha aggiunto il promoter Marcello Lotti.

Prossimo articolo TCR
Ecco la Focus del team Onyx Race Engineering

Previous article

Ecco la Focus del team Onyx Race Engineering

Next article

Larini completa il Balance of Performance in Spagna

Larini completa il Balance of Performance in Spagna

Su questo articolo

Serie TCR
Piloti Igor Skuz
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie