Sepang, Gara 1: Comini dirige la sinfonia Seat

Sepang, Gara 1: Comini dirige la sinfonia Seat

Lo svizzero vince in solitaria precedendo Oriola e Afanasiev. Le Honda lottano e Morbidelli è 4° davanti a Belicchi.

Il primo vincitore di una gara della TCR è svizzero: Stefano Comini ha conquistato infatti il successo in Gara 1 a Sepang. Il pilota della Target Competition è partito benissimo, poi, dopo un errore alla curva 1, è balzato in testa fuggendo via.

Le SEAT hanno monopolizzato il podio, con la coppia del Team Craft-Bamboo Lukoil, Pepe Oriola e Sergey Afanasyev, in seconda e terza piazza, ma hanno sudato parecchio durante la gara, combattendo contro le due Honda Civic della West Coast guidate da Gianni Morbidelli e dal poleman Kevin Gleason. Le vetture giapponesi si sono classificate, rispettivamente, quarta e sesta, divise dalla SEAT di Andrea Belicchi (Target), che è riuscito a prendersi la quinta piazza proprio all'ultimo giro.

Gara 2 si svolgerà domani alle ore 12;35 (le 6;35 in Italia).

IL FILM DELLA GARA

GRIGLIA – Tutte le auto si schierano sul peso minimo di 1260Kg dopo le ultime decisioni riguardo al BoP. La Ford Focus di Diego Romani (Proteam) e le Opel Astra di Igor Skuz e Jordi Oriola (Campos Racing) non prendono parte alla gara per problemi tecnici.
VIA – Engstler, Münnich e Comini partono benissimo e insidiano Gleason. Alla prima curva Comini e Münnich finiscono larghi, mentre Morbidelli ed Engstler si toccano.
GIRO 1 – Gleason mantiene la testa fino alla fine della prima tornata, quando Comini lo supera; Belicchi tocca Ficza senza conseguenze.
GIRO 2 – La battaglia per il 2° posto è cosa fra le SEAT di Afanasyev e Oriola, seguite dalle Honda di Gleason e Morbidelli; Grachev li segue, con Engstler che si deve ritirare per danni alla sospensione anteriori (causati dal contatto alla prima curva).
GIRO 3 – Oriola supera Afanasyev ed è 2° a 4" da Comini.
GIRO 4 – Grachev si ferma per problemi al motore; Münnich torna ai box per noie alla pompa del carburante.
GIRO 5 – Ficza e Nykjær lottano duramente per l'8a piazza.
GIRO 7 – Oriola si porta a 3" dalla vetta, mentre Afanasyev si difende da Gleason.
GIRO 8 – Gleason è in difficoltà con le gomme e viene superato da Morbidelli e Belicchi.
GIRO 9 – Comini vince precedendo Oriola e Afanasyev; a punti vanno anche Morbidelli, Belicchi, Gleason, Gené, Nykjær, Fizca e Veglia.

TCR Sepang - Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Piloti Sergey Afanasyev , Pepe Oriola , Stefano Comini
Articolo di tipo Ultime notizie