Il team Hyundai Motorsport N schiera due vetture TCR alla 24h del Nürburgring

La squadra di Alzenau portacolori della Casa coreana avrà in pista sul Nordschleife una i30 N e una Veloster N per gli equipaggi formati da Gülden-Lauck-Terting e Basseng-Verdonck-Oestreich per la Qualifying Race, prima di aggiungerne un quarto ad entrambi per la gara di giugno.

Il team Hyundai Motorsport N schiera due vetture TCR alla 24h del Nürburgring

La Hyundai Motorsport sarà presente alla 24h del Nürburgring con due vetture per l'evento del 2019 che si terrà a giugno sul leggendario Nordschleife.

Il team Hyundai Motorsport N schiererà una i30 N TCR e una Veloster N TCR, ossia le macchine con le quali compete con i suoi team clienti in tutto il mondo (la prima) e negli Stati Uniti e Corea (la seconda), che per l'occasione saranno in configurazione "endurance" con sistema di rifornimento benzina rapido e fanaliera addizionale per le fasi notturne di gara.

Leggi anche:

Il primo impegno è la Qualifying Race di 6h del 18-19 maggio, alla quale parteciperanno Andreas Gülden, Manuel Lauck e Peter Terting come equipaggio della i30 N, mentre Marc Basseng, Nico Verdonck e Moritz Oestreich si divideranno il volante della Veloster N. Per la 24h entrambe le formazioni di piloti saliranno a quattro, con i nomi che verranno resi noti prossimamente.

"Abbiamo già raggiunto buoni risultati al Nürburgring Nordschleife lo scorso anno e nell'inizo di questa stagione - ha dichiarato il Direttore di Hyundai Motorsport, Andrea Adamo - I piloti che guideranno le Hyundai i30 N TCR e Veloster N TCR formano delle line-up forti per il team Hyundai Motorsport N e abbiamo l'occasione di fare bene nella nostra breve storia, ma di successo, su questa pista. Sappiamo che le corse endurance, specialmente sul Nordschleife, sono una sfida tosta nella quale nulla è da dare per scontato o garantito. Ecco perché ci siamo preparati partecipando al VLN, lavorando duramente in modo da essere pronti per le sfide che ci aspettano con queste macchine".

 
condividi
commenti
Arriva il primo Compensation Weight del WTCR: Honda a +60kg, calano le Hyundai, nessuna zavorra per le Alfa Romeo
Articolo precedente

Arriva il primo Compensation Weight del WTCR: Honda a +60kg, calano le Hyundai, nessuna zavorra per le Alfa Romeo

Articolo successivo

Slovakia Ring, Libere 1: Michelisz precede l'Alfa Romeo di Ma Qing Hua

Slovakia Ring, Libere 1: Michelisz precede l'Alfa Romeo di Ma Qing Hua
Carica i commenti