WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
FP3 in
12 Ore
:
30 Minuti
:
43 Secondi
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
35 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
90 giorni
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
04 Ore
:
10 Minuti
:
43 Secondi

TCR Europe: confermata Monza nei sette round del 2020

condividi
commenti
TCR Europe: confermata Monza nei sette round del 2020
Di:
3 dic 2019, 17:43

Il calendario della serie TCR europea avrà ancora il circuito brianzolo, con la novità Zolder e il rientro di Le Castellet. Inizio a Spa e chiusura a Monza, le gare saranno solo per 30 piloti e di 55km.

Il calendario per la stagione 2020 del TCR Europe è stato finalmente svelato, mantenendo sempre sette eventi nell'arco dell'anno, ma con novità importanti.

Per quanto riguarda l'Italia, confermato l'appuntamento di Monza, che però viene spostato a fine settembre e non sarà più quello conclusivo, invertendosi il ruolo con Barcellona.

Il prossimo anno si comincerà il primo weekend di maggio in Belgio, sul meraviglioso tracciato di Spa-Francorchamps, che per l'occasione è anche teatro della gara endurance TCR Spa 500, nel 2019 svoltasi dopo l'estate con successo e riproposta quindi per la primavera 2020.

Non ci saranno più Hungaroring ed Hockenheim nell'elenco, ma la Germania resta comunque presente con Oschersleben, mentre ci sono le novità di Le Castellet (un ritorno dopo l'edizione del 2018) e Zolder.

Dopo l'apertura sulle Ardenne si andrà in Austria per il round del Red Bull Ring, poi Oschersleben e in Francia, nello stesso fine settimana della ELMS.

Niente gare ad agosto per godersi l'estate, si ricomincia a settembre con le due corse di Zolder e Monza (assieme al GT Open), per poi terminare l'annata sul Circuit de Catalunya condividendo il tracciato con il Blancpain GT Series.

Inoltre ci sono un paio di novità anche sul regolamento. La distanza di gara sarà fissata a 55km (mentre in precedenza era di 23 minuti + 1 giro su ciascun tracciato), mentre i primi 2 giri effettuati dietro ad una eventuale Safety Car verranno aggiunti a quelli totali da percorrere.

Infine è stato posto un limite alle iscrizioni (scadenza fissata al 12 aprile) pari a 30 vetture.

"La grande partecipazione e il livello altissimo di competizione che abbiamo avuto nel 2019 hanno confermato che il format funziona bene, per cui abbiamo mantenuto sette round su piste molto belle e di grande attrattiva - ha detto il promoter Paulo Ferreira - A Spa avremo per la prima volta la scommessa della condivisione del tracciato con una gara endurance e speriamo di vedere piloti e team impegnati anche in questa avventura. Un'altra aggiunta importante è quella di Zolder, dove ci sarà anche il FIA European Truck Championship, occasione di correre davanti ad un grande pubblico. Abbiamo lavorato parecchio anche sul Regolamento Sportivo per migliorare alcuni aspetti e la gestione delle gare".

Calendario 2020 del TCR Europe

30 aprile-2 maggio – Spa-Francorchamps
15-17 maggio – Red Bull Ring
26-28 giugno – Oschersleben
17-19 luglio – Le Castellet
11-13 settembre - Zolder
25-27 settembre – Monza
9-11 ottobre – Barcellona

Articolo successivo
De Oliveira è la quarta wildcard del WTCR a Sepang con la Honda

Articolo precedente

De Oliveira è la quarta wildcard del WTCR a Sepang con la Honda

Articolo successivo

Enel X si occuperà della ricarica per le auto ETCR

Enel X si occuperà della ricarica per le auto ETCR
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Autore Francesco Corghi