Comini ricomincia da Valencia dopo tanti impegni

Comini ricomincia da Valencia dopo tanti impegni

Lo svizzero non vede l'ora di scendere in pista al "Ricardo Tormo", reduce da due settimane ricche di eventi.

Positiva chiusura dell’evento organizzato da Stefano Comini presso la concessionaria Amag Seat di Breganzona lo scorso 24 aprile, volto alla presentazione della stagione 2015 e del simulatore di guida firmato Stefano Comini Race Sim Events.

La giornata di presentazione è stata così suddivisa: la mattinata ed il primo pomeriggio sono state dedicate interamente ai media. Sono intervenuti giornalisti, radio e televisioni svizzere per intervistare e creare servizi con il pilota ticinese; mentre la serata è stata dedicata ad appassionati, fans ed amici che si sono radunati a Breganzona per festeggiare l’inizio della stagione agonistica, ammirare la vettura da corsa (Seat Leon Racer Cup) e passare una serata in compagnia di Stefano.

Ma terminati i piacevoli festeggiamenti, è subito ora di rimettere il piede sull’acceleratore. Un tour europeo attende i piloti di TCR International Series. La prima tappa sarà il prossimo week-end (2 e 3 maggio) presso il Circuito Ricardo Tormo di Valencia. La classifica provvisoria del campionato vede Stefano Comini in seconda posizione, a soli due punti dal leader Morbidelli.

Si proseguirà poi in direzione di Algarve nelle date del 9-10 di maggio per poi rimettere finalmente piede a casa, nel tempio dell’alta velocità, una delle piste più apprezzate da Stefano, lo storico Circuito Nazionale di Monza (23-24 maggio).

Mancano poche ore all’inizio e Comini non vede l’ora di tornare in pista e cimentarsi sul circuito spagnolo per il terzo round di questa entusiasmante serie, godendo in questo fine settimana di gara di una riduzione del “success ballast” da 30 a 10 chilogrammi.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Piloti Stefano Comini
Articolo di tipo Ultime notizie