Comini: "In Austria ci sarò, non voglio arrendermi!"

Comini: "In Austria ci sarò, non voglio arrendermi!"

Lo svizzero ha compiuto il miracolo e continuerà a difendere la propria leadership anche al Red Bull Ring.

Stefano Comini sarà presente al Red Bull Ring nell’imminente weekend del 11-12 luglio. La TCR riparte dopo una breve pausa e torna in Austria per l’ultimo round europeo, in sostituzione della tappa di Buenos Aires.

Fino all’ultimo non si era sicuri, ma ora possiamo dirlo: il circuito austriaco attende il giovane ticinese e la sua Seat Leon #25, per continuare la lotta per la conquista del titolo iridato nel Campionato TCR International Series. La battaglia sarà serrata, entusiasmante e ricca di spettacolo, Comini avrà un success ballast di 10 kg, conosce la pista ed è pronto più che mai a scendere in pista.

In classifica generale, che Comini comanda con 194 punti, i protagonisti sono vicini: i primi quattro sono infatti racchiusi in soli 20 punti e le gare saranno da non perdere.

“Mancano ormai pochi appuntamenti alla fine del campionato. Conosco la pista, ho avuto modo di correrci gli anni passati. Ciò che mi preoccupa maggiormente sono le gare successive: circuiti per me assolutamente nuovi e purtroppo trasferte parecchio impegnative sia fisicamente che a livello di budget. Ce la metterò tutta, non è nel mio stile mollare, soprattutto il gas!”. Questo il commento di Stefano, i cui problemi di budget persistono. Ma la determinazione e la grinta del 25enne sono più forti e lo svizzero è impegnato in molte iniziative per continuare a essere presente, combattendo fuori e dentro l’abitacolo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Piloti Stefano Comini
Articolo di tipo Ultime notizie