Cerruti: "Il grip? Come essere su due piste diverse"

condividi
commenti
Cerruti:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
11 lug 2015, 20:33

Il Red Bull Ring ha colto di sorpresa parecchi piloti, con condizioni in continua evoluzione. Problemi per le Golf.

Il Red Bull Ring ha colto tutti di sorpresa con le sue alte temperature e la pista che ha visto cambiare i livelli di grip in continuazione, anche perché sono tre le categorie impegnate in Austria in questo weekend.

Ecco perché le performance di alcuni piloti sono cambiate drasticamente tra Libere 2 e Qualifiche. Ad esempio, le Honda Civic di Gianni Morbidelli e Kevin Gleason sono fra quelle che hanno migliorato più di tutti, conquistando l'intera prima fila di Gara 1. Nelle FP1, invece, le nuove Volkswagen Golf TCR del Liqui Moly Team Engstler erano state velocissime.

"Dobbiamo analizzare accuratamente i dati perché le performance non sono state uguali", ha ammesso Mikhail Grachev.

D'accordo anche il suo compagno di squadra Pol Rosell: "Improvvisamente abbiamo iniziato a soffrire di sovrasterzo e l'auto era inguidabile."

Michela Cerruti, che ha fatto il suo debutto nella TCR, ha avuto gli stessi problemi: "Sembrava di essere su due piste diverse, io stavo cercando di conoscere l'auto e mi sono trovata in estrema difficoltà." La romana, che ha vinto il “Ringmeisterin” lo scorso weekend nel round del VLN tenutosi al Nürburgring Nordschleife, ha comunque ammesso: "E' dal 2009 che non guido auto a trazione anteriore, quindi stamattina ho faticato, anche perché siamo in una serie molto competitiva. Alla fine delle FP2 mi sentivo meglio, ma in Q1 le cose sono cambiate totalmente. Poi ho anche commesso un errore mentre ero in scia al mio compagno di squadra Comini. Domani penso andrà meglio, in gara per me di solito è così."

Prossimo articolo TCR
Austria, Gara 1: Morbidelli batte Comini in extremis

Previous article

Austria, Gara 1: Morbidelli batte Comini in extremis

Next article

Morbidelli: "Voglio tornare primo in campionato"

Morbidelli: "Voglio tornare primo in campionato"

Su questo articolo

Serie TCR
Piloti Michela Cerruti , Mikhail Grachev , Pol Rosell
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie