WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
22 nov
-
22 nov
Libere 2 in
00 Ore
:
50 Minuti
:
50 Secondi
G
Ad Diriyah E-prix II
23 nov
-
23 nov
Libere 3 in
1 giorno
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Prove libere in
7 giorni
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
20 giorni

Paulsen ancora al lavoro sul TCR Europe 2019: "Continuo con la Cupra, ma basta trasferte da solo"

condividi
commenti
Paulsen ancora al lavoro sul TCR Europe 2019: "Continuo con la Cupra, ma basta trasferte da solo"
Di:
5 feb 2019, 11:58

Il norvegese ha rivelato a Motorsport.com che sta cercando un team per trasportare la sua vettura in giro per l'Europa e liberarlo dalle fatiche che nel 2018 lo avevano debilitato a fine stagione impedendogli di essere competitivo secondo il suo potenziale.

Stian Paulsen, Stian Paulsen Racing Cupra TCR, Kris Richard, Target Competition Hyundai i30 N TCR
Stian Paulsen, Stian Paulsen Racing Cupra TCR, con il team
Stian Paulsen, Stian Paulsen Racing Cupra TCR
Stian Paulsen, Stian Paulsen Racing Cupra TCR
Stian Paulsen, Stian Paulsen Racing Cupra TCR
Stian Paulsen, Stian Paulsen Racing Cupra TCR

Il periodo invernale è quello peggiore per i piloti che non ricoprono un ruolo di "ufficiale" e Stian Paulsen lo sa bene. Per questo il ragazzo norvegese sta continuando a lavorare duramente per trovare il modo di prendere parte alla stagione 2019 del TCR Europe.

La sua particolarità è di non essere seguito da nessun team, ma di svolgere l'intero lavoro di messa a punto della vettura e organizzazione delle trasferte completamente da solo, con il solo aiuto del fratello e di un paio di meccanici amici suoi.

"Come avevo già detto un po' di tempo fa, l'obiettivo è correre in TCR Europe Series quest'anno, anche se so che non sarà così semplice - ha detto Paulsen a Motorsport.com facendo il punto della situazione a pochi mesi dal via dell'annata TCR continentale - Una cosa però è certa: voglio esserci e farò di tutto perché sia così. Al momento sto finendo la ristrutturazione della mia nuova officina, sono a buon punto, ma di lavoro da fare ce n'è ancora tantissimo".

Il 31enne prima di natale aveva paventato l'ipotesi di sostituire la sua Cupra TCR con una macchina di un altro marchio, ma per il momento si è deciso di andare avanti con l'auto spagnola.

"All'inizio avevo pensato a qualcosa di diverso, poi ho scelto di non cambiare la Cupra, continuerò a correre con lei. C'è però una novità: quest'anno ho deciso di non fare le trasferte da solo con il mio furgone e il bilico in giro per l'Europa, mi sono reso conto che è davvero sfiancante e nel 2018 la stanchezza l'ho pagata con alcuni pessimi risultati in pista dovuti al sovraccarico di lavoro".

"Ho preso contatti con un team che dovrebbe riuscire a portare la mia vettura agli eventi, dobbiamo ancora definire parecchi dettagli di questa cosa, ma sono fiducioso di poter riuscire a chiudere l'accordo".

Quando avevamo incontrato Paulsen a Monza nel settembre 2018 effettivamente il suo volto non poteva nascondere tutta la stanchezza di chi si è sobbarcato giri per l'Europa intera. Se dovesse arrivare la stretta di mano con un team - anche solo per il trasporto dei materiali - tutte le energie del nativo di Fredrikstad verrebbero impiegato nell'unica cosa che alla fine resta negli albi d'oro: la corsa.

Articolo successivo
Ma Qing Hua sulla seconda Alfa Romeo del Team Mulsanne per il WTCR 2019

Articolo precedente

Ma Qing Hua sulla seconda Alfa Romeo del Team Mulsanne per il WTCR 2019

Articolo successivo

I test BoP proseguono alla ORAL Engineering con le verifiche sui motori

I test BoP proseguono alla ORAL Engineering con le verifiche sui motori
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Piloti Stian Paulsen
Team Stian Paulsen Racing
Autore Francesco Corghi