Morbidelli: "Voglio tornare primo in campionato"

Morbidelli: "Voglio tornare primo in campionato"

Il pesarese è contento della Pole in Austria e carico per domani. Soddisfatto anche Gleason, raggiante Nagy.

Ecco le parole dei primi tre dopo le Qualifiche della TCR al Red Bull Ring.

Gianni Morbidelli, pole position: "E' una pole inaspettata e ne sono felicissimo perché adoro questa pista per come è fatta. Mi sono stupito dei miei tre giri veloci, viste le difficoltà incontrate questa mattina nelle libere. Abbiamo cambiato un sacco di cose sul set-up, anche tra Q1 e Q2. Le condizioni del tracciato sono cambiate molto durante la giornata, anche perché corrono tre categorie diverse in questo weekend e le temperature si sono alzate. Domani vedremo come andrà, la partenza sarà fondamentale e dovrà essere migliore rispetto a quelle fatte da noi ultimamente. Il mio obiettivo è chiaro a tutti: rivoglio la leadership del campionato e questi 5 punti sono importanti."

Kevin Gleason, secondo: "Credo che avrei potuto fare qualcosina di più, ma non certo battere il tempo di Gianni. Sono molto contento perché il team ha fatto un gran lavoro per migliorare il set-up durante la giornata, nella quale io mi sono concentrato nell'imparare il circuito. Ho debuttato qui con gomme nuove praticamente in Q1, quindi il risultato non è affatto male!"

Dániel Nagy, terzo: "Non posso credere di essere terzo alla mia prima gara internazionale in un campionato così competitivo come la TCR. Conoscevo la pista perché ci avevo corso un paio di anni fa con la Suzuki Cup, è veloce e semplice e mi piace, ma non ero mai salito sulla SEAT León prima di stamattina. Sono contentissimo e ringrazio la Zengő Motorsport per avermi dato questa fantastica opportunità."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Piloti Gianni Morbidelli , Kevin Gleason
Articolo di tipo Ultime notizie