Marcello Lotti spiega i concetti chiave della TC3 Series

Marcello Lotti spiega i concetti chiave della TC3 Series

C'è il manager italiano, ex promoter del WTCC, dietro alla serie internazionale che nascerà nel 2015

La voce circolava fin dall'annuncio della nascita della serie, ma ora è arrivata anche la conferma ufficiale: c'è Marcello Lotti tra coloro che l'anno prossimo daranno vita alla TC3 International Series. Una valore aggiunto importante per la serie, visto che parliamo di colui che è stato il promoter del WTCC per diverse stagioni. Proprio lui ha fatto il punto della situazione sul campionato in un'intervista realizzata dall'ufficio stampa della serie, che vi riproponiamo integralmente:

Qual è l'idea che c'è dietro alla TC3?
"Il nuovo concetto è nato come risultato dell'esperienza dei diversi campionati nazionali Turismo. C'è una grande domanda di vetture competitive che possano essere acquistate e gestite a costi ragionevoli".

Di che tipo di vetture stiamo parlando?
"C'è già una vettura che risponde perfettamente a questo principio: la Seat Leon Copa. Ha già dimostrato di poter essere una vettura clienti perfetta, lanciando un gran numero di piloti giovani verso una carriera importante, anche nel Mondiale. Sono tanti comunque i costruttori che potrebbero essere ammessi alla TC3. Per citare solo alcuni modelli possiamo dire Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio Verde, Ford Focus RS, Honda Civic Type-R, Mercedes CLA 45 AMG, Opel Astra OPC e Volkswagen Golf GTi. Tutte auto, che per loro stessa natura, sono adatte a rispondere a queste esigenze".

Quali sono gli obiettivi della serie?
"LA TC3 mira a rafforzare le categorie Turismo, tornando a riformare la piramide del prodotto da corsa in tutto il mondo. I regolamenti sono stati concepiti per dare vita a gare emozionanti e molto tirate, inoltre le prestazioni delle vetture saranno livellate con un Balance of Performance. Come risultato di questo, credo che i costruttori ed i preparatori possano allargare la loro comunità racing, inoltre i team ed i piloti avranno modo di crescere e maturare esperienza nel mondo delle corse Turismo".

Ci può dare qualche dettaglio in più su quello che ci attende nel 2015?
"Nella TC3 International Series saranno in palio un titolo piloti ed un titolo per i team. La partecipazione sarà limitata ad otto squadre, con l'obiettivo di raggiungere un massimo di 24 vetture in griglia. Vi daremo maggiori informazioni in corso d'opera".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Articolo di tipo Ultime notizie