M1RA continua nel TCR Europe con Nagy ed Engstler

condividi
commenti
M1RA continua nel TCR Europe con Nagy ed Engstler
Di:
19 mar 2019, 09:34

La squadra ungherese conferma il suo impegno con le proprie Hyundai affidandole al promettente magiaro, confermato dopo le buone cose del 2018, e al tedesco Campione TCR in Malesia, Asia e Middle East.

La M1RA Racing continuerà la sua avventura in TCR Europe Series anche nel 2019 con le sue due Hyundai i30 N, che per quest'anno verranno affidate al confermato Dániel Nagy e al neoacquisto Luca Engstler.

Per il team ungherese fondato da Norbert Michelisz è un'ottima notizia, dato che non solo dispone della macchina Campione del Mondo con Gabriele Tarquini nel WTCR, ma anche di due ottimi prospetti in previsione futura.

Il 20enne Nagy porterà avanti il lavoro cominciato un anno fa che lo vide anche salire sul podio del WTCR quando partecipò da wildcard a Budapest, mentre Engstler è fresco di titolo conquistato in TCR Malaysia, aggiunto a quelli di TCR Middle East e TCR Asia già in bacheca.

“Continuare con Hyundai Motorsport era logico perché la i30 N TCR ha dimostrato di essere una delle migliori macchine della categoria e noi abbiamo un ottimo rapporto con il costruttore - ha detto il team principal Dávid Bári - Abbiamo due ragazzi giovani e motivati e spero che possiamo tutti assieme mostrare il nostro potenziale per combattere per il titolo del TCR Europe".

Nagy ha aggiunto: “Sono molto felice di continuare con M1RA e Hyundai, dopo la scorsa stagione era la mia speranza. Abbiamo avuto un 2018 di successo e sono orgoglioso del podio conquistato nel WTCR. Con questo team mi sento in casa e credo ci siano margini di miglioramento. La chiave sarà la consistenza, la quale è un po' mancata nella passata stagione, ma lavoreremo duramente per vincere il titolo".

Engstler affronta invece una nuova sfida: "Sono felice di fare questo nuovo salto in carriera approdando alla M1RA. E' evidente che si tratta di uno dei team migliori del campionato. Il mio obiettivo è imparare il più possibile perché ci sono tante novità, fra team e piste del calendario. Nei test abbiamo visto che il passo è buono e non vedo l'ora di cominciare".

Articolo successivo
Incidente Scalvini-Baldan: sospesa per due mesi la licenza sportiva ad Eric

Articolo precedente

Incidente Scalvini-Baldan: sospesa per due mesi la licenza sportiva ad Eric

Articolo successivo

Tarquini esclusivo: "Adrenalina e passione non mi abbandonano, difenderò così il titolo WTCR"

Tarquini esclusivo: "Adrenalina e passione non mi abbandonano, difenderò così il titolo WTCR"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Piloti Dániel Nagy , Luca Engstler
Team M1RA
Autore Francesco Corghi
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie