Ecco i primi dettagli della TCR Benelux Series

Ecco i primi dettagli della TCR Benelux Series

Olanda, Belgio e Lussemburgo organizzeranno il campionato dove si disputeranno addirittura 4 gare in un weekend.

Come già annunciato, nel 2016 vedremo la nuova serie TCR Benelux, grazie al promoter Kronos Events e al supporto delle tre federazioni nazionali dei paesi coinvolti: RACB (Belgio), KNAF (Olanda) e ACL (Lussemburgo).

Coloro che vorranno parteciparvi dovranno schierare vetture conformi alle regole tecniche della TCR. Il via è previsto ufficialmente ad ottobre 2015 sul circuito belga di Mettet. Intanto è stato confermato che il calendario sarà composto da sette eventi che vedranno inclusi i tracciati di Spa-Francorchamps, Mettet e Zolder in Belgio, Assen e Zandvoort in Olanda, e Colmarberg in Lussemburgo.

Il format è originale, con una "gara lunga" (60 minuti) dove due piloti potranno alternarsi al volante e totalizzare il medesimo punteggio, più tre gare "sprint" da 20' ciascuna. Gara 1 e 2, in un giorno, e Gara 3 e 4, in un altro, si disputeranno consecutivamente, con il solo intervento della "leading car” a separare le due corse. Fra Gara 2 e 3 ci sarà la possibilità di effettuare le riparazioni ai box, se necessario.

Nel caso in cui ci siano due piloti ad alternarsi alla guida, colui che effettuerà il giro più veloce di Gara 1 (quella lunga) prenderà parte a Gara 2, mentre l'altro salirà in macchina per Gara 3 & 4.

Un'altra idea innovativa riguarda la griglia di partenza della gara da 60', che sarà determinata da una ... votazione su Facebook!

"Tutti possono votare - ha spiegato Koen Wijckmans, coordinatore di TCR Benelux - Attraverso l'uso dei moderni social media, come ad esempio Facebook, vogliamo creare una interazione totale fra piloti, team, sponsor, addetti ai lavori e i tifosi."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Articolo di tipo Ultime notizie