Barberini pronto per il TCR DSG: "L'endurance è una nuova sfida e ho grandi stimoli"

condividi
commenti
Barberini pronto per il TCR DSG: "L'endurance è una nuova sfida e ho grandi stimoli"
Di:
30 mar 2019, 08:08

Cosimo Barberini è sceso in pista, in vista della stagione 2019 nel Campionato Italiano TCR DSG Endurance.

Teatro dell’evento il Circuito Nazionale di Monza, dove il pilota di Montaione si è messo alla guida della Cupra TCR della Scuderia del Girasole.

Il contatto con la vettura spagnola è stato molto positivo per Cosimo, durante la stagione, che inizierà a Monza nel weekend del 5-7 Aprile, dividerà il volante con la pilota romana Carlotta Fedeli che da molte stagioni gravita nel pianeta Seat.

Il nuovo Campionato prevede una gara Sprint di pochi giri ed una gara con una lunghezza di 120’ con cambio pilota e due soste obbligatorie.

Dopo l’appuntamento di Monza, il Campionato si trasferisce al Piero Taruffi di Vallelunga nel weekend del 3-5 Maggio. Terza tappa del Campionato sul tracciato di Misano il 7-9 Giugno per poi arrivare in toscana sul circuito del Mugello il 19-21 Luglio. Dopo la pausa estiva, la serie riprenderà il 30 Agosto 1 settembre all’Enzo e Dino Ferrari di Imola. L’ultimo appuntamento vedrà ancora protagonista il tracciato toscano nel weekend del 4-6 Ottobre.

"Sono felice di iniziare questa nuova avventura, dopo aver vinto tre titoli consecutivi nel Trofeo Abarth Selenia inizio questa esperienza con molta voglia di far bene - ha detto il toscano - Mi affaccio per la prima volta al “mondo” endurance dove non conta solamente la velocità, ma anche la gestione dei componenti di usura, cercherò di dare il massimo. L’organizzazione è di altissimo livello ed il campionato è stato concepito da persone valide e con sani principi".

"Ho iniziato a rodare anche con il nuovo Team Girasole che sicuramente mi darà un bell’aiuto nella conoscenza della mia Cupra. Nuovo stimolo, il dover dividere la vettura con un compagno nella stessa gara. Sono contento di trovare accanto a me Carlotta Fedeli che a bordo di queste vetture ha molta esperienza e la sua velocità è riconosciuta".

Articolo successivo
Test WTCR Barcellona, Giorno 2: Shedden porta in vetta l'Audi in extremis

Articolo precedente

Test WTCR Barcellona, Giorno 2: Shedden porta in vetta l'Audi in extremis

Articolo successivo

Guastamacchia e Aiello sulle Honda TCR di MM Motorsport nella Coppa Italia

Guastamacchia e Aiello sulle Honda TCR di MM Motorsport nella Coppa Italia
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Piloti Cosimo Barberini
Autore Stefano Reali
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie