Australia: la Wall Racing è la prima ad avere la sua Honda Civic TCR per il 2019

condividi
commenti
Australia: la Wall Racing è la prima ad avere la sua Honda Civic TCR per il 2019
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
17 ott 2018, 11:39

La squadra di Sidney ha ricevuto da JAS Motorsport la Type R TCR che utilizzerà nella prossima stagione della serie australiana, prima auto del marchio giapponese a sbarcare nel paese.

La prima Honda Civic Type R che prenderà parte alla nuova TCR Australia Series l'anno prossimo è arrivata a Sidney, consegnata dalla J.A.S. Motorsport al team Wall Racing che ora inizierà a prepararla per il 2019.

Questa è ufficialmente la seconda macchina della serie, dopo l'Audi RS 3 LMS presentata al Melbourne Performance Centre (MPC) alla fine della scorsa stagione per il lancio del progetto. A breve dovrebbero giungere altre macchine del gruppo Volkswagen-Audi, mentre recentemente HMO Customer Racing ha reso noto di aver acquistato due Hyundai i30 N.

"E' fantastico vedere un'altra macchina arrivare in Australia - ha dichiarato Matt Braid, direttore di Australian Racing Group - Cominciamo veramente a dare vita alla stagione 2019. L'auto arriva direttamente da J.A.S e darà la possibilità anche ad altri acquirenti di prendere le Civic Type R. C'è molto interesse, si tratta solamente di tempo perché ci sia una vera e propria crescita. Intanto Wall Racing ha già la sua macchina e potrà cominciare i test".

Mads Fisher, responsabile TCR di J.A.S. Motorsport, ha aggiunto: "L'Australia ha una ricca storia nel suo motorsport, non ci sorprende che sia nata una TCR Series e faremo molta attenzione ad essa e ai suoi team. Vogliamo mettere anche l'Australia nei paesi di Honda e viceversa".

Articolo successivo
Europe: Berthon in pista a Barcellona per aiutare Potty e Vernay

Articolo precedente

Europe: Berthon in pista a Barcellona per aiutare Potty e Vernay

Articolo successivo

A Barcellona ultima fatica per Paulsen: "Obiettivi? Podio e non avere incidenti!"

A Barcellona ultima fatica per Paulsen: "Obiettivi? Podio e non avere incidenti!"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Team Wall Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie