Asia: a Sepang vincono Kusiri e Moran

In Malesia è stata una grande festa per la Volkswagen del Liqui Moly Team Engstler, con i due piloti della squadra tedesca a dividersi le vittorie. Sul podio salgono anche Sritrai e Lai con la Honda.

Asia: a Sepang vincono Kusiri e Moran

Le Volkswagen Golf GTi TCR hanno letteralmente dominato il primo round della TCR Asia Series andato in scena sul tracciato di Sepang.

A dividersi le vittorie nelle due gare della domenica sono stati i ragazzi del Liqui Moly Team Engstler, Kantadhee Kusiri e Diego Moran; quest'ultimo si ritrova anche al comando della classifica di campionato, dopo che il suo compagno di squadra è stato eliminato in Gara 2 da una collisione con Tin Sritrai.

Il thailandese del Team Thailand, anche lui armato di Golf, termina con un terzo ed un secondo posto, mentre le Honda Civic TCR e le Audi RS 3 LMS TCR hanno sofferto molto di più, non riuscendo a mantenere il passo dei primi.

GARA 1

Kusiri apre le danze vincendo il primo round davanti a Moran e Sritrai. Al via la SEAT León TCR di Eric Kwong finisce rovinosamente contro il muro, colpita dalla Audi di Tong Siu Kai; l'incidente causa l'ingresso della safety car.

Al quinto giro la gara riprende con Kusiri in testa davanti a Moran, mentre Lai Wee Sing e Sritrai cominciano una battaglia serrata per il terzo posto. A due tornate dalla fine, Sritrai riesce a passare la Honda della R Engineering, completando così la tripletta tutta di marca Volkswagen.

GARA 2

La SEAT di Kwong non si schiera: troppo ingenti i danni riportati dall'incidente di Gara 1. Questo consente alle Audi di Tong Siu Kau e Jasper Thong di scattare dalla prima fila della griglia invertita.

Thong, però, stalla e scivola all'ultimo posto, mentre Moran parte benissimo dalla terza piazza e balza al comando davanti a Sritrai e Tong. Kusiri passa subito quest'ultimo e si mette all'inseguimento della Golf del connazionale.

AL terzo giro c'è un primo contatto fra le due Golf, poi alla tornata successiva, alla staccata della curva 15, Kusiri prova a sorprendere Sritrai all'interno, ma il ragzzo del Team Thailand chiude la porta in faccia a quello del Team Engstler, che finisce nella via di fuga e rientra ai box per riparare la propria vettura.

Sritrai ricuce lo strappo che lo separa da Moran e all'ultimo giro prova a superarlo, ma invano. In terza e quarta piazza troviamo le due Civic della R Engineering condotte da Lai e Mohamed Kaathir.

Kusiri ha commentato così la vittoria in Gara 1: "E' stata una gara pulita dove sono riuscito a costruirmi un buon vantaggio".

"Sono partito molto bene e ho spinto ad ogni giro, poi nel finale ho un po' sofferto il consumo delle gomme e perdevo aderenza", ha aggiunto Moran festeggiando il successo in Gara 2.

Il prossimo appuntamento con la TCR Asia Series di terrà il weekend del 22-23 aprile, sul circuito cinese di Zhuhai.

TCR Asia Series - Sepang: Gara 1

TCR Asia Series - Sepang: Gara 2

TCR Asia Series - Classifiche del Campionato

condividi
commenti
Asia: escluse le Honda della R Engineering dalle qualifiche di Sepang
Articolo precedente

Asia: escluse le Honda della R Engineering dalle qualifiche di Sepang

Articolo successivo

Leopard Racing e Team WRT puntano su Jean-Karl Vernay

Leopard Racing e Team WRT puntano su Jean-Karl Vernay
Carica i commenti