Middle East, Gara 2: Gdovic vince a Dubai nella tripletta del Team Engstler

Grande prova per lo statunitense, che con la sua VW Golf precede i compagni di squadra Homola e Sládecka. Kaye bravissimo con l'Audi, ma penalizzato. Fuori la Cerruti e Ferrara per problemi tecnici.

Middle East, Gara 2: Gdovic vince a Dubai nella tripletta del Team Engstler

Brandon Gdovic si è imposto in Gara 2 a Dubai, teatro del primo evento della TCR Middle East Series che ha regalato ancora una volta una serie di battaglie davvero emozionanti in pista.

Lo statunitense, al volante della Volkswagen Golf GTI TCR del Liqui Moly Team Engstler, ha preceduto il compagno di squadra Mat’o Homola e l'ottimo James Kaye; quest'ultimo però si è visto privato del primo podio per l'Audi RS 3 LMS, dato che il pilota della CadSpeed Racing è stato punito con un drive-through, commutato in penalità sul tempo finale.

La gara è stata molto bella, seppur priva della Subaru WRX di Luigi Ferrara (Top Run, problemi tecnici) e della SEAT León di Kane Astin (Red Camel-Jordans.nl), ritirato dopo un paio di giri.

Per otto tornate sulle dodici previste sono state scintille tra Gdovic, Homola, Filip Sládecka (Team Engstler, VW Golf), Luca Engstler (Team Engstler, VW Golf), Kaye e l'Alfa Romeo di Michela Cerruti (Mulsanne Racing).

Kaye ha piazzato la sua Audi in testa a due giri dalla fine, ma i commissari gli hanno comminato il drive-through poco dopo per un contatto avvenuto in precedenza con Sládecka.

Questo ha consentito a Gdovic di passare al comando e trionfare davanti ad Homola e Sládecka, che completano quindi la tripletta di Volkswagen del Liqui Moly Team Engstler.

IL FILM DELLA GARA

GRIGLIA – La Subaru di Ferrara non si schiera per il problema tecnico accusato in Gara 1
GIRO DI FORMAZIONE – Il poleman Astin rientra ai box
VIA – Goede stalla, Sládecka passa al comando seguito da Kaye ed Homola
GIRO 1 – La Cerruti supera Gdovic ed è quarta
GIRO 2 – Homola passa Kaye ed è secondo, mentre Gdovic torna davanti alla Cerruti
GIRO 3 – Astin rientra in pista, ma poi si ritira per un problema con le gomme
GIRO 4 – Engstler e la Cerruti lottano ruota a ruota, Engstler passa al quinto posto
GIRO 5 – Sládecka, Homola e Kaye cominciano la battaglia per il primo posto, mentre la Cerruti supera Engstler ed è quinta
GIRO 6 – Gdovic si avvicina ai primi tre. Sládecka si difende, Kaye ne approfitta e passa Homola
GIRO 7 – Engstler supera la Cerruti ed è quinto
GIRO 8 – La Cerruti si ritira per il guasto di una sospensione
GIRO 9 – Kaye insidia Sládecka e lo supera andando in testa; Homola ne approfitta ed è secondo
GIRO 10 – I primi cinque sono racchiusi in 0"9. Sládecka e Kaye si toccano, l'Audi è prima, mentre Gdovic supera Engstler e Sládecka conquistando il secondo posto
GIRO 11 – Kaye rallenta informato che sarebbe stato penalizzato; Gdovic è primo davanti ad Homola
GIRO 12 – Gdovic vince davanti ad Homola e Sládecka

TCR MIDDLE EAST SERIES - DUBAI: Classifica di Gara 2

condividi
commenti
Middle East, Gara 1: a Dubai trionfa Engstler, Cerruti seconda con la Giulietta
Articolo precedente

Middle East, Gara 1: a Dubai trionfa Engstler, Cerruti seconda con la Giulietta

Articolo successivo

Middle East, Kaye: "L'Audi è già velocissima, ha lo stesso passo delle Golf"

Middle East, Kaye: "L'Audi è già velocissima, ha lo stesso passo delle Golf"
Carica i commenti