TCR Italy: buona esperienza per Visdomini e Next ad Imola

Next Motorsport archivia un altro weekend “racing”, questa volta teatro dell’evento è stato l’Enzo e Dino Ferrari di Imola, penultimo appuntamento del TCR Italy.

TCR Italy: buona esperienza per Visdomini e Next ad Imola

Adriano Visdomini è sceso in pista con la sua Hyundai i30 TCR, iniziando a lavorare fin dal venerdì, durante la prima sessione dedicata alle prove libere.

Il tutto è proseguito anche nella seconda sessione, in vista della qualifica unica. Buono quanto fatto in qualifica, anche se potevano esserci margini di miglioramento.

Peccato per Gara 1 dove Visdomini chiude in anticipo il round, dopo pochi passaggi. Gara 2 molto calda, causa la temperatura dell’asfalto che sfiora i 48°. Griglia di partenza a Top8 invertita, ma stessa posizione del primo round per l'alfiere della Next, che parte bene e svolge un buon lavoro con il Team, soprattutto sul passo gara e con le pressioni degli pneumatici.

Frazione molto combattuta e caratterizzata dall’ingresso di tre Safety Car, buona la risposta di Adriano nelle ripartenze. Una corsa dura, con una concorrenza molto alta. Nonostante ciò c’è stata una bella rimonta fino alla sedicesima posizione. Per Visdomini parte ora la lunga attesa, fino all’ultimo appuntamento stagionale di Coppa Itala TCR del Gruppo Peroni Race a Monza, nel weekend del 3 ottobre.

"E' stato un weekend molto tirato, il livello del TCR Italy è molto alto. Ho cercato di portare a casa più esperienza possibile - ha detto Visdomini - Peccato per Gara 1, mentre in gara 2 sono partito bene e sono riuscito a gestire al meglio le ripartenze con la Safety Car".

"Ho trovato il giusto passo e alla fine sono riuscito a rimontare delle posizioni. Il Team mi ha dato una buona macchina. Adesso lunga pausa fino all’ultimo round di Coppa Italia a Monza".

Adriano Visdomini, Next Motorsport, Hyundai i30 N TCR
Adriano Visdomini, Next Motorsport, Hyundai i30 N TCR
1/2

Foto di: Next Motorsport

Adriano Visdomini, Next Motorsport, Hyundai i30 N TCR
Adriano Visdomini, Next Motorsport, Hyundai i30 N TCR
2/2

Foto di: ACI Sport

condividi
commenti
TCR Italy: anche nel 2021 il titolo sarà assegnato sub-judice?
Articolo precedente

TCR Italy: anche nel 2021 il titolo sarà assegnato sub-judice?

Articolo successivo

TCR Italy: Ceccon vince ancora a Imola e si giocherà il titolo

TCR Italy: Ceccon vince ancora a Imola e si giocherà il titolo
Carica i commenti