Piero Necchi conquista entrambe le pole per le gare di Vallelunga

Piero Necchi conquista entrambe le pole per le gare di Vallelunga

Seconda posizione in griglia per il campione in carica Roberto Colciago

L’alessandrino Piero Necchi, al volante della BMW M3 E92 curata dalla NRacing, ha conquistato la pole position in entrambe le gare di domani, grazie alle migliori prestazioni ottenute nelle qualificazioni di oggi a Vallelunga. Il piemontese ha lamentato alcuni problemi all’idroguida sin dalle prove libere, sui quali i tecnici stanno lavorando per la risoluzione definitiva in vista delle due gare. “Sono contento della vettura – ha dichiarato Necchi – molto potente e l’assetto è ottimo, purtroppo abbiamo delle fastidiose noie all’idroguida che speriamo di risolvere entro domani, altrimenti potrebbero compromettere la gara”. Seconda posizione in griglia per il campione in carica Roberto Colciago, che ha chiesto il massimo alla Seat Leon TFSI di Seat Motorsport Italia, un po’ limitato dal fondo ancora umido dopo la pioggia caduta fino alle prime ore della mattina. “La nostra Leon ha bisogno di molto grip – ha spiegato Colciago – per cui soffriamo un po’ quando la pista si trova in condizioni simili a quelle delle qualifiche di oggi. Attaccheremo in gara”. Terzo tempo in qualifica e sonda fila in griglia per il toscano Andrea Bacci contento della sua BMW M3 E92, sempre tra i primi attori dell’appuntamento romano della massima serie ACI-CSAI. "Sono contento di come sono andate le qualifiche – sono state le parole di Bacci – la squadra ha lavorato in modo perfetto e la vettura risponde altrettanto bene”. In seconda fila in gara 1 partirà la campionessa della divisione diesel 2009 Valentina Albanese sulla seconda Seat Leon TFSI ufficiale Seat Motorsport Italia, mentre in gara 2 la pilota romana partirà in 3^ fila. “Prendo sempre più confidenza con la Leon – ha spiegato Valentina Albanese – le condizioni non erano ideali per la nostra vettura, ma sono contenta del risultato”. Quinto in gara 1 e quarto nella seconda corsa partirà il sammarinese della W&D Paolo Meloni con òa BMW M3 E92, molto aggressivo già in prova e certo della rimonta in gara. Buon sesto tempo per il milanese Daniele Mulacchiè costante sin dalle prove libere con la BMW M3 E92, con la quale ha preceduto la versione M3 E46 del sammarinese Walter Meloni, afflitto da noie elettriche. Aumenta la familiarità di Luca Trevisiol e Matteo Zucchi con la Seat Leon Long Run, la versione dedicata alle gare di durata di seat Motorsport Italia, con la quale hanno ottenuto l’ottavo tempo in qualifica e la 4^ Fila in griglia. Nono tempo per il palermitano Vittorio Bagnasco, che ha chiesto una revisione sulla BMW M3 E46 agli uomini della W&D, dopo un assetto non proprio ottimale in prova e ancora il cambio apparso non del tutto a posto. Decimo tempo in qualifica e pole di seconda divisione per il milanese Alessandro Bernasconi ed il romagnolo Davide Bertozzi apparsi in ottima forma come la loro BMW M3 E46 preparata dalla PAI, tallonati dal sammarinese Stefano Valli su BMW 320, limitato da un testacoda nel giro che doveva essere il decisivo. Dodicesimo tempo per i leader di categoria Massimo Arduini e Gian Maria Gabbiani rallentati da qualche noia elettrica e di assetto sulla Honda Accord. Campionato italiano Turismo Endurance, vallelunga, 08/05/2010 Classifica Prove di Qualificazione (primi 10) 1. Piero Necchi (BMW M3 E92) in 1’39”799 2. Colciago (Seat Leon TFSI) a 0”327 3. Bacci (BMW M3 E92)a 0”752 4. Albanese (Seat Leon TFSI) a 1”771 5. Meloni P. (BMW M3 E92) a 1”798 6. Mulacchiè (BMW M3 E92) a 3”662 7. Meloni W. (BMW M3 E46) a 4”511 8. Trevisiol – Zucchi (Seat Leon Long Run) a 4”993 9. Bagnasco (BMW M3 E46) a 6”054 10. Bernasconi – Bertozzi (BMW E46) a 7”676.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR Italia
Piloti Piero Necchi
Articolo di tipo Ultime notizie