Michele Imberti pronto per il primo round del TCR Italy a Monza

Per Michele Imberti, la stagione 2021 si sta avvicinando, infatti manca meno di una settimana al round di apertura in terra di Brianza.

Michele Imberti pronto per il primo round del TCR Italy a Monza

Michele arriva a Monza con due giornate di test alle spalle, la prima a Misano Adriatico e la seconda proprio sul tracciato brianzolo.

Quest’anno, come già anticipato, il lombardo debutterà nella classe maggiore del TCR, quella dedicata al cambio sequenziale.

Dopo aver vinto il titolo DSG 2020 a bordo della Cupra, ora è il momento di provare a puntare all’alloro con la Leon Competicion che nella passata stagione si è ben comportata, centrando il titolo al debutto.

La vettura è praticamente nuova, è stata usata solamente da Nicola Baldan nel TCR Europe a Spa nell’ultima tappa tricolore 2020 a Imola.

Dopo queste due giornate di test, i riscontri cronometrici sono stati molto confortanti e il lavoro portato avanti con Elite Motorsport è stato buono.

Per Imberti si tratterà di pendere ulteriore confidenza nella sessione di libere, cercando di cogliere il miglior set-up possibile.

Il venerdì sarà molto intenso, visto che sono previste le due sessioni di libere e la qualifica alle 18.10 con una durata di 25’. Semaforo verde per Gara 1 al sabato con start alle 13.40 sulla distanza di 30’+1 giro. Gara due alla domenica con semaforo verde alle 10.10 sulla medesima distanza.

"Sono emozionato, l’inizio della stagione è alle porte. Le due giornate di test ci fanno ben sperare per un buon risultato. La nuova macchina è completamente diverse da quella dello scorso anno. Me la sento bene addosso, a Misano è stato subito un colpo di fulmine e siamo riusciti a portare avanti tutto il lavoro che ci eravamo prefissati con dei buoni crono", commenta Imberti.

"A Monza un piccolo problema ci ha rallentato e non abbiamo finito il lavoro. Speriamo di avere lo stesso potenziale in qualifica e gara, devo ancora prendere completamente confidenza con la macchina. Insieme al team, cercheremo subito di trovare il miglior compromesso già dalle libere. La concorrenza sarà agguerrita ma possiamo dire la nostra".

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra Leon Competicion TCR

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra Leon Competicion TCR
1/9

Foto di: Elite Motorsport

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra Leon Competicion TCR

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra Leon Competicion TCR
2/9

Foto di: Elite Motorsport

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra Leon Competicion TCR

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra Leon Competicion TCR
3/9

Foto di: Elite Motorsport

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra Leon Competicion TCR

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra Leon Competicion TCR
4/9

Foto di: Elite Motorsport

Cupra di Michele Imberti, Elite Motorsport

Cupra di Michele Imberti, Elite Motorsport
5/9

Foto di: Elite Motorsport

Cupra di Michele Imberti, Elite Motorsport

Cupra di Michele Imberti, Elite Motorsport
6/9

Foto di: Elite Motorsport

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra TCR

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra TCR
7/9

Foto di: ACI Sport

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra TCR

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra TCR
8/9

Foto di: Elite Motorsport

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra TCR

Michele Imberti, Elite Motorsport, Cupra TCR
9/9

Foto di: Elite Motorsport

condividi
commenti
TCR Italy: Antti Buri seconda punta della Target Competition

Articolo precedente

TCR Italy: Antti Buri seconda punta della Target Competition

Articolo successivo

TCR Italy: esordio per Babuin con la Cupra DSG di Bolza Corse

TCR Italy: esordio per Babuin con la Cupra DSG di Bolza Corse
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie TCR , TCR Italy
Evento Monza
Team McLaren
Autore Redazione Motorsport.com