Cosimo Barberini tra TCR Italia e Trofeo Abarth ad Imola

Il due volte campione delle 695 Abarth scenderà in pista anche sulle rive del Santerno anche con la Golf DSG del Team NOS Racing, dividendo l'abitacolo con Massimiliano Chini.

Cosimo Barberini tra TCR Italia e Trofeo Abarth ad Imola

Sul tracciato Enzo e Dino Ferrari di Imola, nel weekend del 27-29 aprile, si apre ufficialmente la Stagione 2018 di Cosimo Barberini. Le rive del Santerno vedranno il pilota di Montaione al volante della 695 Abarth, con la quale ha conquistato il titolo nelle due ultime stagioni.

Un ritorno in pista dopo il test a Adria nei mesi scorsi. La pista di Imola è un circuito molto impegnativo, sia per la macchina sia per il pilota, ma ci sono molte possibilità di fare bene. Ovviamente l’obiettivo sarà quello di riconfermare l’alloro 2016 e 2017.

Al Trofeo Abarth si aggiunge anche la partecipazione alla prima tappa del TCR Italy, dove Cosimo dividerà il volante della Golf DSG, gestita in pista dal Team NOS Racing di Massimo Poli.

"Sono felice di ritornare al volante, l’ultima volta è stato ad Adria in occasione dei test Abarth. Sono carico e motivato e la volontà è quella di riconfermare il titolo. In realtà è come se non fossi mai sceso, sono contento di ritrovare tutti gli avversari-compagni e non vedo l’ora di calarmi nuovamente nell’abitacolo. Sono felice di rientrare nel TCR Italy dopo l’assaggio della passata stagione, ritrovo gli amici del Team NOS Racing e Massimiliano Chini" ha detto Cosimo Barberini.

"Siamo molto contenti di ritrovare i “ragazzi” del Trofeo Abarth. Ovviamente la fame di vittoria è sempre la stessa e cercheremo di tenere a casa il titolo. Ripetersi per due anni non è stato facile e quello che ci apprestiamo ad iniziare è un lavoro duro e una sfida incredibile. Continua l’avventura nel TCR dove lo scorso anno Cosimo ha confermato le sue doti velocistiche. Stiamo lavorando affinché ci sia la possibilità di fare tutta la stagione. Il Team è concentrato e determinato sugli obiettivi prefissati, sarà una stagione dura ma tutta la squadra, come sempre, darà il 110%" ha aggiunto il team manager Iacopo Barberini.

condividi
commenti
Volpato e Papi insieme sulla SEAT DSG di BD Racing nel 2018

Articolo precedente

Volpato e Papi insieme sulla SEAT DSG di BD Racing nel 2018

Articolo successivo

Pit Lane Competizioni convince Andrea Larini con la sua Cupra TCR

Pit Lane Competizioni convince Andrea Larini con la sua Cupra TCR
Carica i commenti