Sini: "La Camaro è un prodotto pronto per vincere"

Sini: "La Camaro è un prodotto pronto per vincere"

La Solaris Motorsport è convinta di poter fare grandi cose con la sua Chevrolet anche all'interno del CITE

Dopo Alfa Romeo, BMW, Honda, Peugeot, Seat, Renault, il Campionato Italiano Turismo Endurance apre la sua pitlane ad un nuovo grande marchio e ad una nuova vettura da sogno.

La Solaris Motorsport è infatti pronta a schierare la Chevrolet Camaro, l'affascinante e amatissima muscle-car con la quale è stata già protagonista della scena Turismo internazionale.

"Il Turismo Endurance è campionato molto competitivo - ha spiegato Francesco Sini, pilota e team manager della squadra abruzzese - ed attualmente rappresenta la scelta ideale per la nostra Camaro. Naturalmente non potremo utilizzare il V8 6.2 che abbiamo finora montato sulla vettura e dovremo optare per il V6 3.6 che è tra l'altro è già presente nella gamma e rispetta i limiti del regolamento tecnico".

"E' una vettura che abbiamo sviluppato costantemente nel tempo e che lo scorso anno si è dimostrata assolutamente vincente. Con il propulsore di cubatura inferiore sarà ugualmente competitiva anche perché potremo disporre di almeno 360 CV con un corpo vettura inferiore ai 1.300 kg. Le avversarie naturali saranno naturalmente le BMW, ma sono convinto che la Camaro garantirà perfomance da primato anche nei circuiti meno veloci. Disponiamo di un prodotto già pronto per vincere. Contiamo di preparare la vettura in tempi stretti" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR Italia
Piloti Francesco Sini
Articolo di tipo Ultime notizie