Doppia pole per Valentina Albanese a Magione

Doppia pole per Valentina Albanese a Magione

La Seat Leon Racer già dominatrice a Monza ha continuato a dettare il ritmo in questo secondo atto

Sarà sempre di Valentina Albanese e della Seat Leon Racer la migliore posizione sulla griglia di partenza delle due gare di domani, valevoli per il Campionato Italiano Turismo Endurance.

Rispettivamente con il tempo di 1'15"673 a 119,266 km/h di media e di 1'15"486 a 119,561 km/h, la pilota della Seat Motorsport Italia, oltre a detenere il primato di Divisione TCR, ha infatti imposto il ritmo su tutta la concorrenza pur se di stretta misura.

Nel primo turno ha la meglio su Paolo Meloni (BMW M3 3.2 SP W&D) e Matteo Milani sul “Cinquone” Abarth 500 della Romeo Ferraris rispettivamente a poco meno di 3 e 8 decimi di secondo ed in testa alla Prima Divisione. Alle loro spalle per il terzo posto di Divisione e quarto assoluto è invece Vincenzo Montalbano sulla BMW E90 motorizzata M3 e schierata dalla Zerocinque Motorsport.

Sulla stessa vettura della squadra sammarinese, Stefano Valli riesce invece a guadagnare il secondo posto a 668 millesimi dalla Albanese e con vantaggio analogo su Max Tresoldi salito sulla vettura guidata da Paolo Meloni nel primo turno.

Dopo l’ottimo terzo posto assoluto nelle prove libere, Carlotta Fedeli, al debutto in campionato sulla seconda Leon Racer di Seat Motorsport Italia, continua a convincere con la quinta e quarta piazza nelle due sessioni, con la seconda chiuso davanti a Mario Ferraris, salito sul Cinquone di casa Ferraris.

In Seconda Divisione è ancora Filippo Maria Zanin, due volte Campione di Super 2000 con la BMW 320 Promotorsport, ad imporre il ritmo e davanti alla BMW 320 di Zerocinque Motorsport affidata a Riccardo e Silvano Fumagalli per gara 1 ed a Romy Dall’Antonia e Samuele Piccin sulla Honda Civic Type-R della ASD Super2000 per gara 2.

In salita la prima uscita in Campionato per Roberto Del Castello e per la giovane figlia Luli che non sono andati oltre il nono ed ottavo posto assoluto sulla BMW M3 E46 della RC Motorsport, non ancora al top per scelte di assetto e cambio.

Possono invece guardare con fiducia al prosieguo del weekend in casa 2T Course & Reglage, la squadra milanese che ha dato vita alla inedita Citroën C3 “Max” 1.6 Turbo. Con alla guida il coach driver e team principal Massimo Arduini ed il giornalista Gianluca Mauriello la “piccola peste” francese ha colto il decimo e nono posto assoluto oltre al primato di classe pur con tutti gli sviluppi ancora in corso soprattutto su assetto ed aerodinamica.

CITE - Magione - Qualifica 1

CITE - Magione - Qualifica 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR Italia
Piloti Valentina Albanese
Articolo di tipo Ultime notizie