Montalbano-Brigliadori trionfano in Gara 1

Montalbano-Brigliadori trionfano in Gara 1

La coppia della PAI conquista la prima vittoria in palio a Pergusa. Secondi i capo classifica Meloni e Tresoldi

Montalbano e Brigliadori hanno trionfato in Gara 1 sul tracciato siciliano di Pergusa nella categoria Campionato Italiano Turismo Endurance, precedendo sul traguardo i leader della classifica generale piloti Meloni e Tresoldi su BMW M3. 

Alla partenza di gara 1 Moccia conserva il primato guadagnato in qualifica precedendo Brigliadori e Meloni alla prima staccata, mentre più indietro seguono la Renault di Gurrieri e la Peugeot di Pennica. Il terzetto di testa procede compatto, ma già nelle primissime tornate è Meloni a rendersi pericoloso alle spalle della Leon della Pai con tempi sul giro migliori di due decimi. Pennica è autore di un dritto al quarto passaggio nella Seconda Variante perdendo così le chance di raggiungere Gurrieri, mentre in testa il passo di Moccia è da qualifica.

Dal quinto giro in avanti la Seat Leon della DTM inanella una sequenza di giri veloci con il primato cronometrico provvisorio all'ottavo passaggio in 1'50"411, ovvero quattro decimi più veloce della sua stessa pole. Una soddisfazione che però alla tornata seguente si spegne con l'improvviso rallentamento della vettura. Brigliadori e Meloni sfilano così in prima e seconda, mentre il pilota della DTM riprende poco dopo staccato di 30 secondi. Ancora una volta Moccia riprende la marcia in ritmo da qualifica fermando i cronometri prima su 1'50"298 e poi su 1'50"258 che sarà il giro più veloce della gara.

Dopo le soste obbligatorie, Montalbano, subentrato a Brigliadori, conserva la leadership con un margine dilatatosi grazie al maggior handicap tempo scontato dai suoi diretti avversari. Al 15esimo giro infatti la Leon della PAI guida la gara con oltre 57 secondi di vantaggio su Tresoldi ed oltre 1'10" su Busnelli, subentrati rispettivamente a Meloni e Moccia. Gurrieri, quarto, procede in tutta tranquillità, ma a complicargli la gara ci pensa il distacco dello spoiler anteriore che lo costringe a procedere senza frontale dal 18esimo giro.

Mauriello, dal canto suo, subentrato a Pennica, non riesce ad approfittarne e conserva la quinta posizione. Nel finale le posizioni si consolidano con Montalbano che festeggia la prima vittoria in Campionato davanti a Tresoldi che con il secondo posto conserva la leadership in compagnia di Meloni e a +8 su Busnelli, terzo al traguardo.

CITE - Pergusa - Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR Italia
Piloti Luigi Moccia , Massimiliano Tresoldi
Articolo di tipo Ultime notizie