WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
31 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
59 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
04 set
Prossimo evento tra
24 giorni
18 set
Prossimo evento tra
38 giorni
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
2 giorni
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
Moto3
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
Moto2
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
IndyCar
07 ago
Postponed
21 ago
Prossimo evento tra
10 giorni
Formula E
G
ePrix di Berlino V
12 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
FIA F3
G
Barcellona
14 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
FIA F2
G
Barcellona
14 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
Evento concluso
ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
16 giorni
DTM
14 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
31 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
24 giorni

L'idolo locale Niels Langeveld in pole position a Zandvoort

condividi
commenti
L'idolo locale Niels Langeveld in pole position a Zandvoort
Di:
18 ago 2018, 09:23

L'olandese regala la gioia ai propri tifosi centrando il miglior tempo con l'Audi davanti a Buri, Proczyk ed Halder. Coicaud sesto e migliore delle Hyundai, Engstler in pole per Gara 2, indietro Leuchter e Niedertscheider.

Niels Langeveld ha centrato la pole position nel suo weekend di casa a Zandvoort, dove le qualifiche dell'ADAC TCR Germany Series sono state davvero tiratissime.

Il pilota della Racing One ha piazzato la propria Audi RS 3 LMS TCR in vetta alla classifica dei tempi fermando il cronometro sull'1:45.892 che gli ha permesso di precedere per 0"226 quella della LMS Racing condotta da Antti Buri.

Terzo posto per il leader del campionato Harald Proczyk, che con la Opel Astra TCR della HP Racing ha segnato un 1:46.238 con il quale si è messo dietro la Honda Civic Type R TCR FK7 di Mike Halder (1:46.274).

Terza fila per la PROSport Performance grazie a Max Hesse, il quale piazza la sua Audi RS 3 LMS TCR davanti alla Hyundai i30 N TCR di Théo Coicaud (Liqui Moly Team Engstler) e alla Cupra TCR della Topcar Sport affidata a Loris Prattes.

Ottavo Simon Reicher con l'Audi RS 3 LMS TCR preparata dalla YACO Racing, seguito dalla seconda Opel Astra TCR griffata HP Racing con sopra Luke Wankmüller, il quale partirà dalla prima fila della griglia invertita di Gara 2 al fianco del poleman Luca Engstler, autore del decimo crono con l'altra Hyundai i30 N TCR della squadra di famiglia.

Il tedeschino si è tenuto dietro la Cupra TCR di Michelle Halder, mentre delude Benjamin Leuchter con la Volkswagen Golf GTI TCR della Max Kruse Racing, appena dodicesimo dopo aver beffato Dominik Fugel in Q1, fuori dalla seconda manche per 6 centesimi con la sua Honda. Sedicesimo Lukas Niedertscheider su Peugeot 308 TCR.

ADAC TCR Gemany Series - Zandvoort: Q1
ADAC TCR Gemany Series - Zandvoort: Q2

Dopo due anni Dominik Fugel ritrova la vittoria in Gara 2 al Nürburgring

Articolo precedente

Dopo due anni Dominik Fugel ritrova la vittoria in Gara 2 al Nürburgring

Articolo successivo

Niels Langeveld profeta in patria, dominio e trionfo in Gara 1 a Zandvoort

Niels Langeveld profeta in patria, dominio e trionfo in Gara 1 a Zandvoort
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie TCR , TCR Germany
Piloti Hari Proczyk , Antti Buri , Niels Langeveld
Autore Francesco Corghi