Files resiste ad Halder e vince Gara 1 al Nürburgring

In una gara tiratissima, il pilota della Target Competition precede per un soffio il rivale della Wolf-Power Racing Langeveld sul podio con l'Audi, Calcum e Buri in Top5. Non sono mancati incidenti e contatti, safety car entrata due volte in pista.

Files resiste ad Halder e vince Gara 1 al Nürburgring
Niels Langeveld, Racing One, Audi RS3 LMS
Niels Langeveld, Racing One, Audi RS3 LMS
Niels Langeveld, Racing One, Audi RS3 LMS
Mike Halder, Wolf-Power Racing, Seat Leon TCR
Mike Halder, Wolf-Power Racing, Seat Leon TCR
Josh Files, Target Competition, Honda Civic Type R-TCR
Sandro Kaibach, Aust Motorsport, Audi RS3 LMS
Niels Langeveld, Racing One, Audi RS3 LMS
Dino Calcum, Schläppi Race-Tec, Opel Astra TCR
Jürgen Schmarl, Target Competition, Honda Civic Type R-TCR
Sandro Kaibach, Aust Motorsport, Audi RS3 LMS

 Josh Files ha conquistato la sua quarta vittoria stagionale in ADAC TCR Germany Series grazie ad una partenza fulminante in Gara 1 andata in scena al Nürburging.

Il pilota della Target Competition scattava dalla seconda fila dello schieramento e allo spegnimento dei semafori ha piazzato la sua Honda Civic davanti alla SEAT León TCR del poleman Mike Halder (Wolf-Power Racing) e all'Audi RS 3 LMS TCR della Racing One condotta da Niels Langeveld grazie ad uno spunto bruciante.

Alla curva 1 c'è stato anche un contatto multiplo fra diverse vetture che ha costretto la direzione gara a mandare in pista la Safety Car per rimuovere le macchine di Jason Wolfe, Niko Kankkunen, Sven Markert, Kai Jordan e Gosia Rdest.

La gara è ripartita con 22' sul cronometro e Files ha cominciato subito a difendersi strenuamente da Halder e Langeveld. Dietro di loro, l'Audi di Antti Buri si è messa alle spalle quella di Sandro Kaibach nella lotta per il sesto posto, imitata poco dopo anche da Moritz Oestreich e Luca Engstler; quest'ultimo però è finito largo al giro 8 sprofondando in 12a posizione.

Al giro seguente, Langeveld ha affiancato sul rettilineo la SEAT di Halder, che alla curva 1 ha mantenuto la posizione alle spalle di Files.

Alla 13a tornata c'è stato un contatto alla prima curva tra Engstler e Lukas Niedertschreider, il quale è franato addosso alla Volkswagen del giovane figlio d'arte rompendo la sospensione anteriore sinistra. La Safety Car è dovuta rientrare per consentire la rimozione della SEAT bianco-rossa, poi è rientrata in pit-lane quando mancavano meno di 3' alla bandiera a scacchi.

Qui Files ha dovuto stringere nuovamente i denti messo sotto pressione da Halder e Langeveld. Buri ha superato Harald Proczyk prendendosi la Top5 al penultimo giro, mentre all'ultimo passaggio Files e Halder hanno cominciato la tornata appaiati sul traguardo; il britannico è riuscito ancora una volta a tenere nervi saldissimi e prima posizione, transitando vittorioso sotto la bandiera a scacchi.

Quarta la Opel Atra TCR di Dino Calcum a completare un poker di marchi diversi nelle prime piazze. A punti vanno anche Buri, Proczyk, Steve Kirsch, Sheldon Van Der Linde, Oestreich e Max Hofer.

Gara 2 si terrà domani alle ore 12;00.

ADAC TCR Germany Series - Nürburgring: Gara 1

condividi
commenti
Langeveld si riscatta e vince Gara 2 a Zandvoort

Articolo precedente

Langeveld si riscatta e vince Gara 2 a Zandvoort

Articolo successivo

Antti Buri vince una Gara 2 piena di emozioni al Nürburgring

Antti Buri vince una Gara 2 piena di emozioni al Nürburgring
Carica i commenti