A Zandvoort ci saranno anche Pepe Oriola, Aurélien Panis e Jaap Van Lagen

Per le gare previste in Olanda le squadre stanno assicurandosi i nomi migliori: lo spagnolo correrà con una SEAT, mentre il francese con la Honda e l'olandese con l'Audi. Occhio anche alle RS 3 della Bas Koeten Racing e alla Golf di Altoè.

A Zandvoort ci saranno anche Pepe Oriola, Aurélien Panis e Jaap Van Lagen

Al secondo appuntamento stagionale della TCR Benelux Series, in programma nel weekend a Zandvoort, non mancheranno alcune stelle della serie internazionale e non.

La Boutsen Ginion Racing affiderà nuovamente la prima delle sue due Honda Civic TCR al giovane belga Benjamin Lessennes e a Tom Coronel, che già aveva preseziato nel primo round di Spa-Francorchamps prima di ufficializzare il suo accordo con la squadra per tutta la stagione.

Una novità riguarda invece la seconda Civic, che per l'occasione vedrà al volante Stéphane Lémeret coadiuvato dal debuttante Aurélien Panis; il francesino è uno dei volti nuovi del WTCC, dove sta pian piano muovendo i suoi primi passi con la Honda della Zengo Motorsport.

In casa Ferry Monster Autosport si è deciso di puntare sul sicuro, assicurandosi una stella del calibro di Pepe Oriola, il quale lascia momentaneamente la SEAT León TCR della Lukoil Craft-Bamboo Racing per condividere il volante di quella su cui salirà anche l'olandese Danny Kroes.

Confermata la presenza della SEAT León TCR giallonera del Team WRT/RACB condotta da Sam Dejonghe e Denis Dupont, e della Peugeot 308 Racing Cup preparata dalla DG Sport Compétition e affidata ad Aurélien Comte e a Kevin Abbring.

Prima uscita per il Certainty Racing Team, in pista con due Audi RS 3 LMS TCR per il duo olandese Dillon Koster/Bernhard Van Oranje e per l'austriaco Simon Reicher, il quale verrà affiancato da Jaap van Lagen, fresco di debutto in TCR domenica scorsa a Monza con la Volkswagen Golf GTi TCR della Leopard Racing.

A proposito di Golf: non mancheranno quelle del Team WRT dei due giovanissimi Maxime Potty/Mathieu Detry e l'esemplare della Delahaye Racing che come avevamo anticipato vedrà alla guida Guillaume Mondron e il nostro Giacomo Altoè

Infine ci saranno anche le tre vetture della Bas Koeten Racing, a cui box troveremo due Audi RS 3 LMS TCR per Willem Meyer/Paul Sieljes e Mika Morien/Stan Van Oord, e la SEAT León TCR di Simon Knap/Rob Severs.

 

condividi
commenti
Comini: "Le condizioni migliori per un 'animale' da gara come me"
Articolo precedente

Comini: "Le condizioni migliori per un 'animale' da gara come me"

Articolo successivo

Zandvoort, pole a Potty e Detry davanti agli ottimi Mondron e Altoè

Zandvoort, pole a Potty e Detry davanti agli ottimi Mondron e Altoè
Carica i commenti