Marco Faccani si ripete nelle Libere 2 di Portimao

Marco Faccani si ripete nelle Libere 2 di Portimao

I piloti italiani monopolizzano le prime cinque posizioni con a seguire Manfredi, Salvadori, Caricasulo e Zaccone

Marco Faccani si è confermato decisamente il punto di riferimento dell'Europeo Superstock 600 anche nella seconda ed ultima sessione del round di Portimao, che in caso di sua vittoria potrebbe essere quasi decisivo per le sorti del campionato.

Il portacolori del San Carlo Team Italia ha girato in 1'49"680, un tempo decisamente più alto rispetto a quello realizzato nel turno di questa mattina, ma ha tenuto nuovamente a distanza di quasi quattro decimi la Honda di Kevin Manfredi, che pare particolarmente a suo agio sul saliscendi portoghese.

In generale però è stata una buonissima sessione per i ragazzi di casa nostra, che hanno monopolizzato la top five, con Luca Salvadori in terza posizione a poco più di sei decimi, tallonato due millesimi più indietro dalla Honda di Federico Caricasulo, che a sua volta ha nella sua scia l'altra CBR600RR di Alessandro Zaccone.

Il primo straniero è quindi Wayne Tessels, che si conferma ancora una volta una presenza costante nelle posizioni di vertice con la sua Suzuki. Top ten poi anche per l'altro pilota del San Carlo Team Italia, Andrea Tucci, che ha chiuso con la nona prestazione. Continuano invece le difficoltà per il diretto inseguitore di Faccani in campionato: il finlandese Niki Tuuli ha chiuso solamente 15esimo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 600
Piloti Marco Faccani , Luca Salvadori , Kevin Manfredi
Articolo di tipo Ultime notizie