Caricasulo si prende Misano, Razgatlioglu il titolo!

Caricasulo si prende Misano, Razgatlioglu il titolo!

Al pilota turco basta il terzo posto alle spalle dell'italiano della Honda e di un ottimo Niki Tuuli

C'è festa per due al termine della gara di Misano dell'Europeo Superstock 600. Da una parte c'è quella di Federico Caricasulo, che ha finalmente conquistato la sua prima vittoria stagionale, fermando la striscia di cinque successi consecutivi di Toprak Razgatlioglu. Dall'altra però c'è proprio quella del pilota turco, che nel giorno della sua prima sconfitta celebra però la conquista del titolo con due gare d'anticipo.

Il pilota della Honda è stato nel gruppetto di testa per tutta la corsa, ma nella prima metà non aveva dato la sensazione di avere le carte in regola per vincere, lasciando che fossero soprattutto Michael Ruben Rinaldi e Christoper Gobbi a battagliare con Razgatlioglu.

Nella seconda parte della corsa però ha cambiato decisamente passo ed è risalito, trascinando insieme a lui la Yamaha del finlandese Niki Tuuli. All'ultimo giro sono stati proprio loro a giocarsi la vittoria, ma Caricasulo è stato bravissimo a chiudere tutti i varchi al rivale nordico e a prendersi una vittoria meritata.

Peccato poi per Rinaldi, che all'ultima curva si è visto soffiare l'ultima posizione disponibile sul podio da Razgatlioglu, che aveva attivato la modalità da ragioniere, ma non ha potuto resistere quando ha visto il varco che gli è stato lasciato dall'italiano del San Carlo Team Italia.

Arretra parecchio anche Gobbi, alla fine solamente ottavo, alle spalle anche di Andrea Tucci, Luca Vitali e Davide Stirpe. Una citazione poi la merita Augusto Fernandez, la cui corsa è stata rovinata da un guasto sulla sua Honda dopo la bellissima pole position di questa mattina.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 600
Piloti Niki Tuuli , Federico Caricasulo , Toprak Razgatlıoğlu
Articolo di tipo Ultime notizie