Assen: Marino la spunta in volata su Guarnoni

Assen: Marino la spunta in volata su Guarnoni

Il pilota della Honda però rimane in testa al campionato

La Superstock 600 ha regalato grande spettacolo ad Assen: i due francesi Florian Marino e Jeremy Guarnoni si sono contesi la vittoria fino agli ultimi metri di gara, lottando veramente con il coltello tra i denti. Alla fine l'ha spuntata Marino che, in sella alla sua Honda del team Ten Kate, ha preceduto di appena poco più di due decimi la Yamaha dell'avversario, che comunque mantiene la vetta della classifica, con 11 punti di vantaggio proprio sul vincitore. Bella anche la battaglia per il terzo gradino del podio, nella quale ha avuto la meglio l'italiano Bernardino Lombardi, mettendosi dietro il connazionale Federico D'Annunzio ed il norvegese Frederik Karlsen. SUPERSTOCK 600, Assen (NL), 24/04/2010 Classifica finale 1. 21 Marino F. (FRA) Honda CBR600RR in 17'07"536 (159,13 kph) 2. 11 Guarnoni J. (FRA) Yamaha YZF R6 +0"154 3. 13 Lombardi B. (ITA) Yamaha YZF R6 +7"436 4. 343 D'Annunzio F. (ITA) Yamaha YZF R6 +7"709 5. 72 Karlsen F. (NOR) Yamaha YZF R6 +7"871 6. 6 Lanusse R. (FRA) Yamaha YZF R6 +20"050 7. 99 Covena T. (NED) Yamaha YZF R6 +20"892 8. 69 Major N. (FRA) Yamaha YZF R6 +21"176 9. 22 Carrillo C. (FRA) Yamaha YZF R6 +21"194 10. 10 Calero Perez N. (ESP) Yamaha YZF R6 +21"244 11. 52 Duwelz G. (BEL) Yamaha YZF R6 +21"563 12. 27 Fanelli D. (ITA) Honda CBR600RR +21"696 13. 28 Le Coquen S. (FRA) Yamaha YZF R6 +23"037 14. 9 Elliot J. (GBR) Honda CBR600RR +25"088 15. 19 Krajci T. (SVK) Yamaha YZF R6 +26"109 16. 82 Pesek K. (CZE) Yamaha YZF R6 +56"605
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 600
Piloti Florian Marino
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag carburanti alternativi, idrogeno, mobilità sostenibile